Capesante con romanesco croccante (N.10)

Avete voglia di qualcosa di veramente speciale? Il menù di questa settimana potrebbe convincervi...

Ingredienti per 4 persone: ca. 414 kcal a persona
Preparazione ca. 45 minuti
In forno: ca. 25 minuti

Ingredienti
½ c. di olio d’oliva
1 spicchio d’aglio, schiacciato
500 g di patate dolci, tagliate a pezzetti
250 g di patate a pasta farinosa, tagliate a pezzetti
1 ½ dl di brodo di verdura
½ c. di burro
sale, quanto basta
35 g di cracker al timo e al sale marino, pestati finemente
2 c. di maggiorana, tagliata finemente
1 spicchio d’aglio, schiacciato
2 c. di olio d’oliva
2 prese di sale
un po’ di pepe
2 carte da forno
700 g di cavolo romanesco
½ c.no di sale
olio d’oliva
12 capesante
1 c.no di sale
2 c. Azeite de oliva virgem extra com limão (olio d'oliva al limone) Coop Fine Food

Preparazione
Patate dolci: Scaldare l’olio, fare rosolare l’aglio. Unire le patate, fare rosolare. Versarvi il brodo, portare a ebollizione. Abbassare la temperatura, coprire e far cuocere per ca. 20 min. Schiacciare le patate con una forchetta o con lo schiacciapatate. Unire il burro e mescolare, salare.

Romanesco: Per il crumble mesco­lare i cracker con tutti gli ingredienti compreso il pepe, mettere da parte. Distribuire il romanesco sulla placca da forno ricoperta con carta da forno, salare, coprire con un secondo foglio di carta da forno. 

Cottura al forno: ca. 15 min. al centro del forno preriscaldato a 200 °C. Togliere il secondo foglio di carta, cospargere il romanesco con il crumble e continuare la cottura per ca. 10 min. 

capesante: Scaldare l’olio in una padella antiaderente. Fare rosolare le capesante a porzioni per ca. 2 min. da entrambi i lati.

Servire: Disporre il romanesco croccante e le capesante su di un piatto di portata. Versare a gocce l’olio con limone sulle capesante. Servire con la purea di patate dolci.

Nota: Le patate dolci sono in vendita solo nei grandi supermercati Coop.

STAMPA O SCARICA LA RICETTA IN PDF

L'archivio delle ricette!

Iscrivetevi ai podcast con l'archivio delle ricette video di Claudia Stalder!

Cliccate Qui!
https://itunes.apple.com/ch/podcast/cooperazione-videoricette/id614766939?l=it


ARTICOLI IN EVIDENZA



Dal Ticino all’Irlanda,
riecco i The Vad Vuc

Una storia lunga (e bella) quella dei The Vad Vuc, paladini del folk-rock ticinese. A cui ora s’aggiunge un nuovo cd, Disco Orario, che conferma il loro amore verso la tradizione irlandese rivisitata in chiave locale. 


*****

Giada Venturini: un’artista
degli effetti speciali

Giada Venturini acconcia e trucca star sui set. Ma anche trasformare visi per esigenze cinematografiche. È quello che fa la make-up artist e hair stylist che oggi vive a Londra.

*****



Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


ARTICOLI IN EVIDENZA



Dal Ticino all’Irlanda,
riecco i The Vad Vuc

Una storia lunga (e bella) quella dei The Vad Vuc, paladini del folk-rock ticinese. A cui ora s’aggiunge un nuovo cd, Disco Orario, che conferma il loro amore verso la tradizione irlandese rivisitata in chiave locale. 


*****

Giada Venturini: un’artista
degli effetti speciali

Giada Venturini acconcia e trucca star sui set. Ma anche trasformare visi per esigenze cinematografiche. È quello che fa la make-up artist e hair stylist che oggi vive a Londra.

*****