Carré d’agnello con finocchio allo zafferano (N.12)

Un piatto che rievoca atmosfere pasquali. Una tradizione che torna in tavola in una veste elegante e raffinata. 

Ingredienti per 4 persone: ca. 353  kcal a persona
Preparazione: ca. 35 min
Cottura a bassa temperatura: ca. 90 min

Ingredienti

Carne
2 carré d’agnello (ca. 400 g l’uno)
2 c. di olio d’oliva, da cucina
1 ¼ c.no di sale
un po’ di pepe

verdura
1 ½ dl di brodo di verdura
1 ½ dl di Noilly Prat
alcuni filamenti di zafferano
½ c.no di grani di pepe nero
¼ c.no di sale
600 g di finocchi, tagliati per il lungo a fettine spesse ca. 1 cm

Preparazione

Carne: Togliere dal frigo i carré d’agnello ca. 30 min. prima della preparazione. Preriscaldare il forno a
80 °C, mettere al caldo piatto di portata e piatti. Scaldare l’olio in una padella. Condire la carne, arrostirla per ca. 5 min. da tutti i lati, non girare prima che si sia formata una crosticina. Togliere, disporre sul piatto di portata caldo. Infilare il termometro per carni in modo che non tocchi l’osso. 

Cottura a bassa temperatura: ca 1 ora e ½ al centro del forno. La temperatura interna deve corrispondere a ca. 55 °C. La carne può essere tenuta nel forno caldo (60 °C) per ca. 30 min.

Verdura: In una padella capiente portare a ebollizione il brodo con tutti gli ingredienti compreso il sale. Unire la verdura, coprire e far cuocere a fuoco basso per ca. 15 min. girando la verdura per 2 a 3 volte.

Servire: Tagliare i carré di vitello in tranci, servire con il finocchio.

STAMPA O SCARICA LA RICETTA IN PDF

L'archivio delle ricette!

Iscrivetevi ai podcast con l'archivio delle ricette video di Claudia Stalder!

Cliccate Qui!
https://itunes.apple.com/ch/podcast/cooperazione-videoricette/id614766939?l=it


ARTICOLI IN EVIDENZA



Un operatore sociale
con la videocamera

Il documentarista luganese Olmo Cerri ci parla del suo particolarissimo lavoro di ricerca sull’immigrazione italiana in Ticino.


*****

Il figlio di Ivan Graziani
si fa strada

Ecco Sala Giochi, il secondo album di Filippo, 36enne che cerca di seguire le orme del papà. Con discreto successo.

*****



Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


ARTICOLI IN EVIDENZA



Un operatore sociale
con la videocamera

Il documentarista luganese Olmo Cerri ci parla del suo particolarissimo lavoro di ricerca sull’immigrazione italiana in Ticino.


*****

Il figlio di Ivan Graziani
si fa strada

Ecco Sala Giochi, il secondo album di Filippo, 36enne che cerca di seguire le orme del papà. Con discreto successo.

*****