toolbar

Daniele Pini
ha scritto il 04.12.2017


Dell'eroismo e della generosità

A nessuno si chiedono gesti di santità (nello stile di madre Teresa di Calcutta) o di grande eroismo.

Anche perché in fondo il vero eroe o la vera eroina compiono i loro gesti non perché spinti da qualcuno o da pressioni esterne, bensì da generosità spontanea.
Ecco, la generosità che ti spinge anche a dimenticare te stesso a favore di qualcun altro è un valore che ben si inserisce nel tradizionale periodo natalizio. La generosità che, badate bene, non si limita al semplice e consumistico regalo messo sotto l’albero, ma che coinvolge tutta la persona.
Molto spesso, presi dalla girandola vorticosa della vita moderna di tutti i giorni, dimentichiamo gli altri. Al punto che succede spesso (e dei casi più eclatanti ne parlano le cronache) che non riusciamo più a vedere le persone che ci circondano nei loro momenti di grave difficoltà. Ognuno per la sua strada, insomma, troppo preso da se stesso e dai suoi presunti “grandi problemi”. È in questo contesto che gesti di eroismo nel quotidiano spiccano con ancor maggior rilievo: ne parliamo a pagina 12. Storie di persone che hanno saputo dimenticare per un momento se stesse per soccorrere il prossimo in difficoltà.
Persone che hanno potuto offrire il loro aiuto perché preparate e istruite su teorie e mezzi che possono salvare la vita. Persone, concludiamo noi, che hanno  mostrato il volto migliore dell’uomo.


Articolo successivo Le mille forme di un piacere

 

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


Abbonarsi a questo blog:

Abbonarsi via e-mail:
Per favore correggete il vostro indirizzo e-mail


Per favore confermare


LEGGI ANCHE…


L'appuntamento quindicinale

Le analisi di Ceroni su Cooperazione

Parliamo d'arte

La rubrica "Il quadro" di Cooperazione