Ecco perché scegliere piatti senza carne

Il 1° ottobre si festeggia la giornata mondiale del vegetarismo. Una festa anche per i vegetariani «a tempo parziale», una fetta di popolazione in continuo aumento. — NADINE BAUER

Il buon esempio Paul McCartney, l’ex dei Beatles, non riesce a mettere niente in bocca che gli ricordi il muso di un animale. Per questo, nel 2014, con il brano Meat Free Monday – It’s a Fun Day ha raccomandato a tutti di provare a non mangiare carne almeno una volta alla settimana, scegliendo il lunedì come giorno simbolico.  

Protezione dell’ambiente
Se tutti gli svizzeri si astenessero dal consumo di carne un giorno alla settimana, si potrebbero risparmiare 600mila tonnellate di gas serra, pari circa alla quantità emessa percorrendo la distanza di 3.7 miliardi di chilometri in auto.  

Consumo idrico
Per produrre 1 chilo di patate sono necessari 290 litri d’acqua. Per ottenere 1 chilo di carne di manzo, servono più di 15mila litri d’acqua.

Numero di vegetariani
Secondo MACH Consumer 2015, il 2.9% della popolazione svizzera a partire dai 14 anni ha tolto la carne dalla propria dieta. È sempre più in ascesa il numero dei flexitariani, ovvero di coloro che fanno un consumo moderato di carne.

Fonti proteiche
La rinuncia al consumo di carne può dare origine a carenze nutrizionali? Per rassicurare molti genitori va detto che una dieta sana, varia e bilanciata fornisce al corpo un sufficiente apporto di proteine, ferro, zinco e calcio. I vegani dovrebbero solo assicurarsi di assumere in quantità sufficienti acidi grassi Omega3, vitamina D e vitamina B12.

I vegetariani vivono più a lungo
Uno studio sul lungo periodo condotto dal Centro tedesco di ricerca sul cancro di Heidelberg ha confermato nel 2003 che i vegetariani e i flexitariani, che consumano al massimo 200-300 grammi di carne a settimana, muoiono meno frequentemente per patologie legate al sistema cardiocircolatorio, all’apparato respiratorio e digestivo e di tumore. Resta però da chiarire se questo non dipenda anche dallo stile di vita sostanzialmente più sano che conducono, dal minor consumo di alcool e di sigarette e da una maggiore attività fisica.

Assortimento Karma

Tutto l’assortimento Coop Karma è 100% vegetariano e certificato da Swissveg. Lanciato nel 2013, nel frattempo conta oltre 90 articoli basati su ricette provenienti da tutto il mondo, 78 dei quali vegani.
Tra le ultime novità: crema al sapore di mandorla, kimchi (cavolo fermentato e piccante d’origine coreana),  barrette aronia-goji, yogurt cremoso al cocco.


TORNA AL MENU «REPORTAGE»
VAI ALLA SEZIONE «A TAVOLA»
TORNA ALL'HOMEPAGE

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


ARTICOLI IN EVIDENZA



Un operatore sociale
con la videocamera

Il documentarista luganese Olmo Cerri ci parla del suo particolarissimo lavoro di ricerca sull’immigrazione italiana in Ticino.


*****

Il figlio di Ivan Graziani
si fa strada

Ecco Sala Giochi, il secondo album di Filippo, 36enne che cerca di seguire le orme del papà. Con discreto successo.

*****





Login con il profilo di Cooperazione

Chiudere
Fehlertext für Eingabe

Fehlertext für Eingabe

Dimenticato la password?