Ricette dal sapore italiano

Spaghetti con salsiccia, gamberoni con verdure, insalata di tonno, grissini: il Bel Paese a tavola offre una ricca varietà di cibo. Così, stare ai fornelli è un piacere.

SCARICA IL PDF

LE RICETTE:

- Spaghetti con salsiccia
- Gamberoni
con verdure
- Insalata di Tonno
- Ravioli piccanti
- Gnocchi al ragù
- Costine su teglia di verdure


Per 24 grissini

Per porzione ca. 57 kcal
Grassi: 2
Carboidrati: 8
Proteine: 1

 

Preparazione:

ca. 25 min.
Lievitazione: ca. 1 ora ¼.
Cottura. ca. 12  min.

 

Ingredienti

250 g di farina di spelta
¼ di c.no di sale
¼ di cubetto di lievito di birra (ca. 10 g), sbriciolato
1 dl ¼ di acqua
3 c. di olio d'oliva
1 c. di miele
2 c. di capperi, sciacquati, sgocciolati e tagliati finemente
1 c. di rosmarino, tagliato finemente
½ c. di olio di oliva
2 prese di sale

 


Preparazione

In una terrina amalgamare la farina con il sale e il lievito di birra. Aggiungere l’acqua, l’olio, il miele, i capperi e il rosmarino, lavorare fino a ottenere un impasto morbido e liscio, coprire e lasciar lievitare l’impasto a temperatura ambiente per ca. 1 ora. Dividere l’impasto in quarti e suddividere ciascun pezzo in 6 porzioni, formando dei cordoni di ca. 25 cm di lunghezza. Disporli su una teglia foderata con carta da forno, spennellarli con un po’ d’acqua e lasciarli lievitare per 15 min.

 

Cuocere: per ca. 5 min. nel forno (a convenzione) preriscaldato a 200 °C. Una volta cotti, sfornare i grissini, spennellarli con dell’olio, salarli e lasciarli raffreddare su una griglia.

Conservabilità: i grissini si conservano in un barattolo ben chiuso per ca. 1 settimana.

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.

Testo: Natalia Ferroni
Foto: Sandro Mahler
Pubblicazione:
martedì 04.08.2015, ore 00:00


Login con il profilo di Cooperazione

Chiudere
Fehlertext für Eingabe

Fehlertext für Eingabe

Dimenticato la password?