1 von 2


Alessandra Amoroso è nata nel 1986 a Galatina (Lecce).

L’amore puro di Alessandra

Nuovo album per la cantante salentina Alessandra Amoroso, sotto la supervisione di Tiziano Ferro. Pop melodico di classe, da alta classifica.

La copertina del disco.

La copertina del disco.
http://www.cooperazione.ch/L_amore+puro+di+Alessandra La copertina del disco.

È giovane, spontanea, sensibile. E, quando canta, si emoziona spesso, con la lacrimuccia di commozione sempre in agguato. Forse è anche per questo lato così umano che Alessandra Amoroso è entrata di prepotenza nel cuore dei fan. Gli stessi a cui è legata da un Amore Puro (Sony Music), citando il titolo del suo ultimo cd, già volato in testa alla classifica di iTunes.

Oggi l’artista salentina appare più matura e sicura di sé, sempre più accreditata a raccogliere in un futuro neanche troppo lontano l’eredità di Laura Pausini. Anche chi le sta intorno deve averlo capito, visto lo spiegamento di forze per questo nuovo album, registrato fra Milano e Los Angeles, col supporto di musicisti di rango.

Nume tutelare dell’operazione è un superbig come Tiziano Ferro, che ha curato la produzione artistica (con Michele Canova) e scritto buona parte dei brani. «Il primo incontro è stato traumatico. Perché la sua musica ha segnato la mia vita e non mi sarei mai aspettata di trovarmelo davanti. È stato un insegnante prezioso, da cui ho imparato a gestire meglio e con più calma la mia voce» racconta Alessandra Amoroso. Il suo è un pop melodico e arioso, che gioca le carte migliori sul filo delle ballate, dall’orecchiabile singolo che dà il titolo al disco a Difendimi per sempre e L’hai dedicato a me fino alla più spigliata Bellezza, incanto e nostalgia, dove l’impronta stilistica di Ferro è molto presente. L’iniziale Da casa mia vede la Amoroso per la prima volta autrice di un testo (lo spunto sono i ricordi della sua terra), mentre Starò meglio e Hell Or High Water rivelano passioni soul-gospel.

Ciliegina sulla torta è la raffinata Non devi perdermi, scritta da Biagio Antonacci, qui presente anche come seconda voce. Intanto fervono i preparativi del tour: già aperte le prevendite per le prime due date, il 3 dicembre a Milano (Mediolanum Forum) e il 5 a Roma (Palalottomatica).

Il sito ufficiale

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.

Testo: Diego Perugini

Fotografia:
Mad
Pubblicazione:
martedì 01.10.2013, ore 16:00


Login con il profilo di Cooperazione

Chiudere
Fehlertext für Eingabe

Fehlertext für Eingabe

Dimenticato la password?