La nuova Katy Perry, “testimone” del pop

È l’artista che ha venduto di più in digitale e la persona più seguita su Twitter nel mondo. Diva del nuovo millennio, Katy Perry è famosa per i look intriganti, imitati da milioni di fan, e per il suo pop prorompente e orecchiabile. — DIEGO PERUGINI

Un esempio? Il singolo Roar, uscito quattro anni fa, brillante “power-pop” di presa immediata. La star americana pubblica ora Witness (Universal), dove azzarda qualche cambiamento alla ricerca di una maggiore maturità artistica. Tra collaboratori diversi, sonorità variegate e testi più ambiziosi (anche a livello politico), Perry convince a metà con un lavoro troppo lungo e un po’ confuso. Non mancano però le note positive, dal suggestivo midtempo della “title-track” ai ricordi anni Ottanta di Roulette, dalla solare hit Chained to the Rhythm alla ballata romantica Miss You More. Curioso, ma non del tutto a fuoco, il duetto con Nicki Minaj su Swish Swish. Classico disco di transizione, che non a caso ha diviso critica e appassionati.

Torna al menu «MUSICA»
Vai alla sezione «TEMPOLIBERO»
Torna all'HOMEPAGE

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.

LEGGI ANCHE…


L'appuntamento quindicinale

Le analisi di Ceroni su Cooperazione

Parliamo d'arte

La rubrica "Il quadro" di Cooperazione



Login con il profilo di Cooperazione

Chiudere
Fehlertext für Eingabe

Fehlertext für Eingabe

Dimenticato la password?