Ragù di funghi con risotto alle carote (N.2)

Un bel piattino vegetariano e ad effetto.

Per 4 persone: ca. 610 kcal
a persona

Preparazione e cottura
ca. 40 minuti

Ingredienti

  • 1 c. di olio d’oliva
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 400 g di carote, grattugiate grossolanamente
  • 250 g di riso per risotto
  • 1 dl di vino bianco
  • 6 dl di brodo di verdura, caldo
  • 50 g di Sbrinz grattugiato
  • 12 tranci pancetta da arrostire
  • 500 g di champignon, tagliati in quarti
  • 1 dl di vino bianco
  • 125 g di formaggio fresco alle erbe aromatiche (p. es. Cantadou)
  • ½ c.no di sale
  • un po’ di pepe
  • 1 mazzetto di prezzemolo a foglie lisce, tritato finemente


Preparazione
Risotto: Scaldare l’olio in una casseruola. Fare rosolare cipolla e carote. Unire il riso, rosolare mescolando affinché risulti trasparente. Versarvi il vino, fare evaporare completamente. Unire poco a poco il brodo mescolando, in modo che il riso sia sempre appena coperto con del liquido. Fare cuocere per ca. 20 min., fino a ottenere un risotto cremoso e cotto al dente. Aggiungere il formaggio e mescolare.

Ragù di funghi: Fare rosolare la pancetta in una padella capiente senza l’aggiunta di grasso per ca. 2 min. Togliere la pancetta. Nella stessa padella fare rosolare i funghi per ca. 2 min. Bagnare con
il vino, aggiungere il formaggio fresco, fare cuocere per ca.
4 min., condire.

Servire: Mettere il risotto nei piatti, distribuirvi ragù e pancetta, cospargere con il prezzemolo.

STAMPA O SCARICA LA RICETTA IN PDF!

L'archivio delle ricette!

Iscrivetevi ai podcast con l'archivio delle ricette video di Claudia Stalder!

Cliccate Qui!
https://itunes.apple.com/ch/podcast/cooperazione-videoricette/id614766939?l=it


ARTICOLI IN EVIDENZA


*****

Crudo e diretto, Sfera Ebbasta fa il bis

Tante storie di periferia nel doppio «special box» del fenomeno rap italiano.

*****


La grande rivoluzione:
un futuro in 3D

Stampa tridimensionale: settori come l’industria e la medicina hanno già iniziato a sfruttarla. Diventeremo tutti esperti del «fai da te» digitale? C’è chi pensa di sì. Ma ci vorrà ancora un po’ di tempo.

*****


L'uomo che ha sostituito Steve Lee:
«La nostra band è come una famiglia»

Il 13 gennaio esce Silver, il cd che celebra i 25 anni dei Gotthard. Per l’occasione abbiamo intervistato il cantante del gruppo, Nic Maeder.

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.





Trasferite le parole nel campo:

$springMacroRequestContext.getMessage($code, $text)






Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


ARTICOLI IN EVIDENZA


*****

Crudo e diretto, Sfera Ebbasta fa il bis

Tante storie di periferia nel doppio «special box» del fenomeno rap italiano.

*****


La grande rivoluzione:
un futuro in 3D

Stampa tridimensionale: settori come l’industria e la medicina hanno già iniziato a sfruttarla. Diventeremo tutti esperti del «fai da te» digitale? C’è chi pensa di sì. Ma ci vorrà ancora un po’ di tempo.

*****


L'uomo che ha sostituito Steve Lee:
«La nostra band è come una famiglia»

Il 13 gennaio esce Silver, il cd che celebra i 25 anni dei Gotthard. Per l’occasione abbiamo intervistato il cantante del gruppo, Nic Maeder.