I documentari al Festival

Ancora poche occasioni per gustarsi le pellicole della «Semaine de la Critique», rassegna di documentari del Festival di Locarno promossa da Coop Cultura. Quest'anno diretta da Stéphane Gobbo. — Gianluca Blefari

LE PROSSIME PROIEZIONI:


MY NAME IS GARY
:
mercoledì 12 | 8 | 2015
· 14.00 · PalaVideo · Sub. Fra.

THE GROUND WE WON:
giovedì 13 | 8 | 2015
· 11.00 · Teatro Kursaal · Sub. Ing.
venerdì 14 | 8 | 2015
· 14.00 · PalaVideo · Sub. Ing.

LAMPEDUSA IN WINTER:
giovedì 13 | 8 | 2015
· 14.00 · PalaVideo · Sub. Ing.

VAI AL PROGRAMMA COMPLETO

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


ARTICOLI IN EVIDENZA



Un operatore sociale
con la videocamera

Il documentarista luganese Olmo Cerri ci parla del suo particolarissimo lavoro di ricerca sull’immigrazione italiana in Ticino.


*****

Il figlio di Ivan Graziani
si fa strada

Ecco Sala Giochi, il secondo album di Filippo, 36enne che cerca di seguire le orme del papà. Con discreto successo.

*****




ARTICOLI IN EVIDENZA



Un operatore sociale
con la videocamera

Il documentarista luganese Olmo Cerri ci parla del suo particolarissimo lavoro di ricerca sull’immigrazione italiana in Ticino.


*****

Il figlio di Ivan Graziani
si fa strada

Ecco Sala Giochi, il secondo album di Filippo, 36enne che cerca di seguire le orme del papà. Con discreto successo.

*****





Login con il profilo di Cooperazione

Chiudere
Fehlertext für Eingabe

Fehlertext für Eingabe

Dimenticato la password?