Spiedini di carne con ketchup giallo (N.30)

Il ketchup fatto in casa... ecco come si fa!

Per 4 persone
ca. 493 kcal a persona
Preparazione: ca. 30 minuti
In frigo: ca. 30 minuti

Ingredienti

  • 1 c. di olio d’oliva
  • 1 cipolla, tagliata a strisce
  • 1 chili rosso, privato dei semi, tagliato ad anelli
  • 1 c. di zucchero
  • 1 dl di acqua
  • 1 c. di aceto di vino bianco
  • 1 peperone giallo, tagliato
  • a pezzettini
  • 200 g di pomodori cherry gialli
  • 1 c.no di sale
  • 4 bistecche di collo di maiale (ca. 180 g l’una), tagliate per il lungo a strisce spesse ca. 5 mm
  • 8 spiedini di legno
  • 2 c.di olio d’oliva
  • 1 c. di aceto balsamico
  • 2 c. di rosmarino, tagliato finemente
  • ¾ c.no di sale


Preparazione
Ketchup: Scaldare l’olio in una casseruola. Unire la cipolla e il chili e fare rosolare per ca. 1 min. Aggiungere lo zucchero, versarvi l’acqua e l’aceto. Unire il peperone e i pomodorini, salare, portare a ebollizione. Abbassare la temperatura, coprire e fare cuocere a fuoco basso per ca. 15 min. Frullare il composto, fare raffreddare, passare in frigo per ca. 30 min.

Carne: Infilare le strisce di carne a onda sugli spiedini. Scaldare l’olio in una padella. Rosolare gli spiedini a porzioni per ca. 4 min. da entrambi i lati. Mescolare aceto, rosmarino e sale, condire gli spiedini con questa miscela, togliere gli spiedini dalla padella.

Servire con: Patatine fritte.
Preparazione: Il ketchup può essere preparato con un giorno di anticipo, conservare coperto in frigo.

SCARICA O STAMPA LA RICETTA IN PDF

L'archivio delle ricette!

Iscrivetevi ai podcast con l'archivio delle ricette video di Claudia Stalder!

Cliccate Qui!
https://itunes.apple.com/ch/podcast/cooperazione-videoricette/id614766939?l=it


ARTICOLI IN EVIDENZA


*****

Depeche Mode,
un disco per l'uomo

Lo storico gruppo torna con un album suggestivo. E ammonisce il pubblico: «Stiamo andando nella direzione sbagliata»

*****


Artista dello sport

La 17enne Thea Brogli ha davanti a sé grandi sfide. Il suo segreto? Vivere giorno per giorno.

*****

Il pop e le storie
di Fabrizio Moro

Nel 2007 si era fatto notare dal grande pubblico con una canzone contro la mafia. Dieci anni dopo ecco un altro brano "diverso" che parla del rapporto tra padre e figlia.



Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


ARTICOLI IN EVIDENZA


*****

Depeche Mode,
un disco per l'uomo

Lo storico gruppo torna con un album suggestivo. E ammonisce il pubblico: «Stiamo andando nella direzione sbagliata»

*****


Artista dello sport

La 17enne Thea Brogli ha davanti a sé grandi sfide. Il suo segreto? Vivere giorno per giorno.

*****

Il pop e le storie
di Fabrizio Moro

Nel 2007 si era fatto notare dal grande pubblico con una canzone contro la mafia. Dieci anni dopo ecco un altro brano "diverso" che parla del rapporto tra padre e figlia.