A sinistra: la Clown Lulu attende i suoi ospiti. A destra e in basso: i bambini sono protagonisti.

Torna il paese dei ragazzi

Dal 22 al 24 luglio, nell’ambito di Luci e Ombre e il Paese dei Ragazzi, a Locarno, i bambini con le loro famiglie diventano protagonisti. Tra gli spettacoli da non perdere, la rappresentazione teatrale «Evviva è festa» di venerdì 22 luglio alle 21. — CARMELA MACCIA

Evviva è festa» è la rappresentazione teatrale che il Teatro Paravento di Locarno presenterà nell’ambito della manifestazione Luci e Ombre, che ospita anche l’openair, il Paese dei Ragazzi. ll titolo promette bene, anzi ci proietta in un’atmosfera di vacanza, dove tutto viene festosamente concesso. «La pièce teatrale evoca una festa di compleanno che inzia male e finisce bene» spiega il suo regista, Miguel Angel Cienfuegos.

Ad animarla è un clown, anzi no, una clown. Alle prese con i preparativi per la festa, scopre che gli invitati non arriveranno mai, perché hanno dato forfait. Così i palloncini si sgonfiano, la torta si riduce in poltiglia, le sedie si rompono, le bottiglie spariscono, le tovaglie diventano fantasmi e la musica non funziona.

Che disastro, una situazione frustrante e complicata per la nostra clown Lulu. Davanti a tanta delusione, bisogna reagire, fare buon viso a cattiva sorte. Così Lulu si rimbocca le maniche, rimette tutto in sesto e decide di chiedere ai bambini presenti allo spettacolo di far festa. La risposta di questi ultimi è corale e solidale, perché nessuno di loro vuole che la clown si intristisca ancora di più….

Uno spettacolo frizzante
Uno spettacolo imperdibile, che sicuramente richiamerà l’attenzione dei bambini. Di ciò è certo Miguel Angel Cienfuegos: «I bambini sono il nostro pubblico. Noi, come tante altre compagnie sul territorio, abbiamo una tradizione con le manifestazioni per la famiglia, la scuola e i bambini. Nell’ambito di Luci e Ombre e dell’openair, il Paese dei Ragazzi siamo a nostro agio, e ci sentiamo ancor più collegati con le altre regioni». Un guizzo di territorialità che renderà lo spettacolo ancora più frizzante ed eclettico. Tra gli artisti che si esibiranno c’è anche l’illusionista e mago Master of magic; il giocoliere AXVXA e i protagonisti dell’Amika talent show, quest’ultimo è noto nella vicina Penisola. I bambini avranno anche la possibilità di incontrare il giovane lemure Jamadu e il saggio e anziano Grande Puffo. Infine, sabato 23 luglio, dalle 22.45, lo spettacolo pirotecnico sul lago chiuderà la manifestazione.

Il Paese dei Ragazzi  è un evento Hello family per le famiglie. Sostenuto da Coop, da tredici anni attraversa la Svizzera durante l’estate. Dal 22 al 24 luglio, ai Giardini Arp a Locarno e nell’ambito della manifestazione, l’openair più amato dalle famiglie sarà ospite per la quarta volta. Tra il pubblico ci saranno il Grande Puffo, Jamadu e Flubi. Inoltre, tanti giochi e spettacoli  per bambini. Entrata gratuita.