Una gara, non per vincere ma per divertirsi e passare del tempo in famiglia, ecco il proposito del Weltu Schnee-Tåg. (Foto: Scuola Svizzera di Sci Bosco Gurin/mad)

Bosco Gurin è in festa

Nel weekend del 24 e 25 febbraio Bosco Gurin ospita la prima edizione del Weltu Schnee-Tåg, una gara di sci e snow amatoriale.

«È una manifestazione, non una gara vera e propria. Ci sono molte attività sia per i bambini che per gli adulti. C’è sì una gara di sci, ma è molto simbolica, c’è una premiazione, ma tutti i bambini partecipanti ricevono una medaglia come ricordo. Insomma quest’occasione è davvero un momento d’incontro e di condivisione, come durante il pranzo, in cui vengono servite polenta e specialità nostrane e durante i vari giochi che verranno organizzati». È con queste parole che il 75enne Walter Della Pietra, cittadino doc di Bosco Gurin, definisce l’appuntamento del week end del 24 e 25 febbraio, il Weltu Schnee-Tåg. Si tratta della prima edizione della manifestazione, che viene a sostituire la trentennale corsa di sci per famiglie.

La gara amatoriale deve il suo nome ai personaggi leggendari: i Weltu. «Già nei nostri vecchi documenti si trovano menzioni di questi esseri leggendari. I Weltu erano genietti molto ben disposti verso la popolazione. Vivevano in una caverna a metà di un pendio, ancora oggi ben visibile. La loro particolarità erano i piedi al contrario. E secondo la leggenda, scomparvero proprio perché, entrati in una casa, furono presi in giro da un ragazzino che si mise a ridere vedendo i loro piedi». Walter Della Pietra è stato buralista postale per trent’anni a Bosco Gurin, conosce tutto e tutti in paese. Ha anche collaborato per trent’anni all’organizzazione delle gare di sci della Federazione svizzera, mentre oggi è tra gli organizzatori di questo nuovo appuntamento. Sembra anche lui un po’ un Weltu ben disposto verso la popolazione. «Sì, insomma, cerco di dare un contributo – afferma con modestia – . Solo che io non ho i piedi al contrario, semmai la testa a volte» conclude con una battuta.

Il 24 febbraio a Bosco Gurin avrà luogo il Weltu Schnee-Tåg, una gara amatoriale di sci e snowboard per famiglie. La partecipazione costa 100 franchi per famiglia e include le giornaliere per sabato, il pranzo di sabato e la consegna di una medaglia a tutti i bambini. Le famiglie iscritte alla manifestazione beneficeranno della giornaliera gratuita per il 25 febbraio. Ci sono anche pacchetti con pernottamento incluso. Per info, iscrizioni e prenotazioni: Ufficio Turistico Vallemaggia: 091 759 77 26.