Consigli: ecco il primo aiuto

Su www.giovaniemedia.ch, il portale informativo della Confederazione «per la promozione delle competenze mediali», si trovano le risposte a mille domande sul tema.

L’offerta spazia dai brevi ed efficaci flyer sulle «Regole auree» nell’uso dei media digitali (in 16 lingue) fino alle ampie ed esaustive informazioni rivolte  agli insegnanti e agli specialisti. Anche la Swisscom – obbligata quale gerente di rete – fornisce varie e precise informazioni, consigli e raccomandazioni in Internet. La sua piattaforma mediamitico.ch è stata sviluppata in collaborazione con Elternbildung CH.

Che cosa fare per avere un aiuto immediato in caso minacce di cybermobbing, molestie sessuali o in caso di sintomi da dipendenza online? Un pronto sostegno viene offerto telefonando al numero 143 («Telefono amico», soprattutto per i genitori) e al numero 147 («pro juventute», per ragazzi e adolescenti) o anche alla polizia, che ha in ogni Cantone ha un servizio assistenza giovani.

www.giovaniemedia.ch

Commento (0)

Grazie per il vostro commento.

Questo commento ha un contenuto sgradevole?

Il testo sarà controllato ed eventualmente modificato o bloccato.

Il vostro commento

Non avete ancora scritto il commento.

Questo campo deve essere compilato. Grazie.

Campo obbligatorio
Questo campo deve essere compilato. Grazie.










Si prega di commentare nel rispetto della nostra netiquette e degli altri utenti.


ARTICOLI IN EVIDENZA



Un operatore sociale
con la videocamera

Il documentarista luganese Olmo Cerri ci parla del suo particolarissimo lavoro di ricerca sull’immigrazione italiana in Ticino.


*****

Il figlio di Ivan Graziani
si fa strada

Ecco Sala Giochi, il secondo album di Filippo, 36enne che cerca di seguire le orme del papà. Con discreto successo.

*****





Login con il profilo di Cooperazione

Chiudere
Fehlertext für Eingabe

Fehlertext für Eingabe

Dimenticato la password?