Figure bizzarre

TESTO: CAM - FOTO: MAD, BEATRICE THOMMEN-STÖCKLI

“Le marionette di Paul Klee”, è uno dei tanti atelier che il Museo in Erba organizza per i bambini, nell’ambito della mostra interattiva, sostenuta da Coop cultura, “I giochi di Klee”. Lo spazio museale si trasforma in un luogo, dove i bambini imparano l’arte giocando. Nel laboratorio, invece,  hanno la possibilità di entrare nell’universo di Klee interagendo con gli strumenti messi a loro disposizione.  

Inventare una storia
Riproduzioni di dipinti, manipolazioni e testi eplicativi aiutano i piccoli ad entrare nel mondo  del pittore per conoscerlo e capirlo. «Nell’atelier “ Non solo pittori! Le marionette di Paul Klee”, i bambini hanno a disposizione diversi materiali di recupero da riutilizzare. Assemblandoli potranno dare forma  a delle marionette, piccoli capolavori, e con essi inventare una o più storie. Per i bambini un momento ludico e al contempo aggregante», ci spiega l’animatrice Elisa Ferrario. “Le marionette di Paul Klee” sono state create dal grande pittore in onore del figlio Felix, per dialogare con il figlio.

Gli atelier
Martedì 3 luglio, ore 10-11.30, Atelier: non solo pittori! Le marionette di Paul Klee, prenotazione richiesta al seguente sito:

Iscrivetevi agli atelier