Fregola sarda

MANGIARE & BERE

0

Fregola sarda

Il “couscous all’italiana”: le piccole palline di semola di grano duro – piatto tipico della Sardegna – si cucinano in mille modi. La sua forma sferica e consistente è piacevole sulla lingua e diversa da tutti gli altri tipi di pasta secca.

TEXT natalia ferroni
Piatti conviviali

MANGIARE &BERE

0

Piatti conviviali

La cena perfetta da organizzare in tanti è attorno a una pentola fumante. Così ognuno può scegliere cosa e quanto mangiare. Tre proposte di cibi condivisi.

TEXT natalia ferroni
Un divano, tante storie

Orizzonti

0

Un divano, tante storie

Sdraiati o seduti? Il sofà racconta molto di più di quanto pensiamo. I dettagli visti dal designer, dall’architetto e dal tappezziere. Accomodatevi.

TEXT natalia ferroni
Suzette&Co

IN CUCINA

0

Suzette&Co

Dolci o salate, ma sempre leggere e sottilissime. Semplici da preparare, piacciono a tutti e possono diventare protagoniste di piatti rustici o eleganti. Sicuramente il 2 febbraio, giornata internazionale delle crêpe.

TEXT natalia ferroni
Il cibo di domani

MANGIARE&BERE

0

Il cibo di domani

In futuro il piatto sarà sempre più personalizzato, a misura del singolo consumatore. Un viaggio tra carne in vitro e pietanze instagrammate, guidato da Christine Schäfer, ricercatrice di tendenze dell’Istituto GDI di Rüschlikon (ZH).

TEXT natalia ferroni
Piatti “spaziali” per sapori stellati

MANGIARE&BERE

0

Piatti “spaziali” per sapori stellati

Sassi neri e nido dorato da mangiare? Alcune idee di aperitivo e di dolce dello chef Luca Bellanca, per portare in tavola lo spirito natalizio senza stare un giorno intero in cucina.

TEXT natalia ferroni
Affinati con vivo e vinacce

MANGIARE&BERE

0

Affinati con vivo e vinacce

Ma voi sapete come si ubriaca un formaggio? Beppino Occelli, affinatore piemontese, racconta come ottiene un cacio piccante, dolce, intenso e pervaso da un raffinato aroma di Barolo. Bocconi regali per momenti festivi.

TEXT natalia ferroni
A Lucerna, nel cuore dello Sbrinz

TEMPO LIBERO

0

A Lucerna, nel cuore dello Sbrinz

Dal 1° novembre è possibile visitare la più grande cantina di stagionatura di questo formaggio extraduro. Dove? In pieno centro, a due passi dalla Kapellbrücke.

TEXT natalia ferroni
I crauti ai tempi di WhatsApp

MANGIARE&BERE

0

I crauti ai tempi di WhatsApp

Alla riscoperta di un metodo di conservazione sull'esempio del cavolo bianco, per ottenere il sauerkraut, una bomba di vitamina C e di batteri benefici. Elogio alla fermentazione. 

TEXT natalia ferroni

EDITORIALE

0

Un'esperienza "mega"

Natalia Ferroni, 6 novembre 2018

POST natalia ferroni