X

Argomenti popolari

L'ANGOLO DI ARMANDO

Schiribizzi del calcio

13 maggio 2019

Storie di ordinaria follia. È il titolo di una raccolta di racconti a firma Bukowski. Duri, crudi, disperati come i volti dei giocatori del Barcellona, che mai avrebbero immaginato di farsi ribaltare dopo aver stravinto in casa all’andata. E invece no. Al ritorno, nel vecchio ribollente stadio del Liverpool, è affiorato l’imprevisto. Un altro splendido schiribizzo del destino, che ha spinto la partita in un luogo dove regna la scintillante magia del disordine. Il calcio è tattica. È rigore e organizzazione. Ma è fatto anche di arte, caso e istinto. Elementi che non puoi né ingabbiare né prevedere. Chi si aspettava che l’immenso Leo Messi sbagliasse un gol che pareva già fatto? Rete che avrebbe cambiato l’esito di una sfida poi diventata indimenticabile. Chi poteva prevedere che il gol decisivo nascesse da un calcio d’angolo battuto all’improvviso mentre tutti, chissà perché, guardavano le stelle? Perché il calcio è bizzarro. Bello da morire nella sua sana e ordinaria follia.