Grigliate invernali | Cooperazione
X

Argomenti popolari

MANGIARE E BERE
SUL BRACIERE

Grigliate invernali

Il barbecue d’inverno ha un fascino speciale e un innegabile potere “aggregativo” – anche in un periodo storico in cui questa parola è tabù.

FOTO
ALAIN INTRAINA
15 febbraio 2021

La fondue e la raclette si preparano d’inverno e il grill si accende d’estate? Aboliamo gli stereotipi: gustare il formaggio fuso quando la temperatura esterna è gradevole permette di spalancare le finestre senza rischiare una congestione. D’altro canto, la stagione della neve può riservare giornate soleggiate e miti che si addicono a un barbecue all’aperto, nel giardino di casa o in terrazzo, perfetto anche per le persone meno avventurose. Inoltre, una grigliata può essere anche escamotage per trovarsi con pochi amici, rispettando le norme igieniche e le distanze sociali.


Preparazione

Il grill dev'essere posizionato in una zona riparata ed è più efficace se è munito di coperchio, in modo da cuocere uniformemente le pietanze.

Tempi brevi

I protagonisti di una grigliata invernale sono pietanze dalla cottura veloce, come hamburger, polpettine, spiedini, alette di pollo, rotolini di salsiccia e salsicce vegetariane.

 

Informalità

I contorni più pratici non richiedono l'uso di posate per essere mangiati, ma si piluccano con le mani o stuzzicadenti lunghi. Oltre alle chips, si possono preparare dei contorni da riscaldare sulla griglia, ad esempio funghi champignon ripieni di formaggio spalmabile o pannocchie di mais.

Dolci astuzie

Per una perfetta "doratura", i marshmallow devono prendere fuoco, ma occorre spegnere la fiamma con un soffio dopo un paio di secondi, per evitare che brucino. Si abbinano a un tè caldo speziato o alla storica crema di cioccolato nella latta.