X

Argomenti popolari

VIAGGI
SVIZZERA CHE VAI...

Un'uscita a... Eglisau

Eglisau è una cittadina del canton Zurigo che sorge sul Reno: in estate ha molto da offrire, fra un tour in canoa e un aperitivo nelle vie del nucleo medievale.

TESTO
FOTO
Illustrazione Reto Crameri
03 luglio 2020

Immersa nella natura e situata sulle sponde del Reno, Eglisau è una meta ideale dove trascorrere una giornata d’estate, curiosando per le vie del nucleo medievale, gustandosi un aperitivo o facendo un tuffo nel fiume. La cittadina conta circa 5.000 abitanti e si trova a una trentina di chilometri a Nord di Zurigo.

1. La stazione di Eglisau, a Sud del fiume, è ben posizionata: in dieci minuti a piedi si raggiunge il centro, che si trova sull’altra sponda. I collegamenti ferroviari sono buoni, ogni mezz’ora c’è un treno in direzione di Zurigo. Da qui partono anche diversi sentieri da fare a piedi (v. il punto 7) o in bicicletta.

2. Il «Lochmühli» è un punto panoramico da non perdere. La sua posizione a a Sud del Reno regala una vista splendida sulla cittadina. Lochmühlerstrasse.

3. Il «Wochen Märt», ovvero il mercato, si tiene ogni venerdì dalle 16 alle 19.30 sulla piazza “Törliplatz”, davanti alla posta. È senz’altro un’ottima occasione per gustare i prodotti della regione e muovere i primi passi verso il weekend. Obergass 17.

4. Il bar Vivi Kola, lungo il Reno, è la location perfetta dove bere un Apérol Spritz – o provare quello della casa, preparato con la Vivi Soda – e mangiare una focaccia. O, perché no, un buon gelato. Rheinstrasse 10, www.vivikolabar.ch

5. Nel negozio Sportegge H. Adler si possono noleggiare canoe, stand up paddle o kayak per avventurarsi sul Reno da soli oppure riservare un tour accompagnati da una guida. Uno di questi è il sentiero dei castori, allestito dal WWF: si parte con la barca dal pontile di Tössegg, si prosegue a piedi lungo il sentiero fino a Rüdlingen e si rientra a Eglisau con la canoa. Sul percorso, lungo 4 chilometri, si trovano vari pannelli esplicativi che aiutano a conoscere meglio i castori e l’ambiente in cui vivono. Il costo del trasporto è di fr. 50.– a persona; i bambini pagano la metà. www.sportegge.ch

6. La Rhybadi è un piccolo lido sul fiume aperto da metà maggio a metà settembre. Ci si può stendere a prendere il sole sul prato o su una vecchia costruzione in legno. L’ingresso è gratuito, ci sono i bagni e il guardaroba. Burgstrasse. www.badi-info.ch/zh/eglisau-rheinbadi.html

7. La Via Rhenana ripercorre quella che per secoli è stata la via d’acqua più importante della Svizzera. Inizia a Kreuzlingen (TG) e termina Sciaffusa (SH). La quinta tappa parte da Rheinau (ZH) e arriva fino alla stazione di Eglisau: un bel sentiero di 20 chilometri lungo il Reno. www.schweizmobil.ch

8. Il Gasthof Hirschen è un delizioso hotel e ristorante sul fiume. Il posto giusto dove mangiare un filetto di trota, una bistecca di manzo o una Flammkuchen, anche vegetariana. Untergass 28. Il menu si trova anche sul loro sito: www.hirschen-eglisau.ch