X

Argomenti popolari

a tavola

Petti d'anatra mignon 5-Spice con olio al peperoncino

12 dicembre 2016

Per 4 persone
Valore nutrizionale: 587 kcal/pers.
Preparazione: ca. 60 min.

Ingredienti

  • 1 c.no di seme di coriandolo
  • 1 c.no di pepe nero in grani
  • ½ c.no di cumino romano
  • ½ c.no di cannella
  • ½ c.no di cardamomo in polvere
  • ¾ c.no di sale
  • 2 c. di olio d'oliva
  • 4 petti d'anatra (da ca. 250 g l'uno), togliere lo strato di grasso, mettere da parte
  • 3 scalogni, a spicchi
  • 3 peperoncini rossi, senza semini, ad anelli
  • 2 prese di zucchero greggio
  • ¼ c.no di sale
  • 1 kg di patate dolci, a pezzetti
  • acqua salata, bollente
  • sale e pepe, quanto basta

 

Preparazione

In un mortaio tritare finemente il coriandolo con tutti gli ingredienti fino al sale compreso, quindi mescolare con l'olio. Scaldare la padella, massaggiare bene i petti d'anatra con l'olio alle spezie e rosolarli su ciascun lato per ca. 5 min. Togliere la padella dal fuoco, coprire e lasciar riposare per ca. 10 min.

In una padella far sciogliere lentamente il grasso d'anatra messo da parte, in modo da ottenere ca. 3 c. di grasso liquido. Togliere la pelle restante. Aggiungere lo scalogno,
i peperoncini, lo zucchero e il sale e far sobbollire per
ca. 4 min.

Lessare le patate in acqua salata bollente per ca. 20 min., sgocciolarle, riversarle in pentola e schiacciarle con uno schiacciapatate o con una forchetta, condirle, e impiattarle con i petti d'anatra e l'olio allo scalogno e ai peperoncini.

Suggerimento:
Invece di 4 petti d'anatra mignon utilizzare 2 petti d'anatra grandi (da ca. 400 g l'uno) e rosolarli su ciascun lato per ca. 7 min.

TORNA AL MENU «REPORTAGE» VAI ALLA SEZIONE «A TAVOLA» TORNA ALL'HOMEPAGE