X

Argomenti popolari

Belati bio

Per la prima volta è in vendita presso Coop un formaggio di pecora a pasta molle del marchio biodinamico Demeter. Gli ovini da cui proviene il latte pascolano nella bucolica Emmental.

FOTO
RAINER EDER / BEATRICE THOMMEN-STÖCKLI
25 febbraio 2019

Trotterellando, un gregge di pecore si avvicina al cancello del recinto, fissando con curiosità Thomas Flükiger. Gli animali hanno sentito la voce del pastore e sanno che presto potranno tornare al caldo e all’asciutto nella stalla. Ha infatti cominciato a piovigginare, sopra il candido manto di neve, e «con il cattivo tempo le pecore vogliono semplicemente mettersi al riparo. In questo non sono per nulla diverse dagli uomini», racconta l’allevatore, che gestisce una fattoria a Tschättebach (BE). Non appena Flükiger apre il cancello, le pecore sciamano verso la porta della stalla, aperta dalla moglie Fränzi Flükiger: qui si sentono bene, c’è un’ampia superficie che permette loro di girovagare indisturbate e un fitto strato di paglia che offre un comodo letto dove riposare. Inoltre, possono cibarsi quando vogliono del fieno fresco delle mangiatoie che i contadini provvedono a riempire costantemente. «Tutto il foraggio proviene dalla nostra fattoria», spiega Flükiger. «Produciamo in proprio anche il mangime concentrato». L’orzo, i piselli e l’erba necessari a questo scopo vengono coltivati nei campi intorno alla loro fattoria. «Comprare foraggio prodotto altrove contraddirebbe la filosofia Demeter. Dev’essere infatti garantito il ciclo biologico della fattoria», spiega l’agricoltore. Non è stato sempre così. «Abbiamo rilevato la fattoria con le mucche da latte dai miei genitori», continua Flükiger. «Ma evidentemente le mucche ed io non eravamo fatti le une per l’altro». Allora sua moglie l’ha aiutato a capire che, per essere più felice, doveva cambiare qualcosa nella sua vita. «Insieme abbiamo cercato delle alternative, finché non ci siamo decisi per le pecore». Una buona scelta: nel 2003 iniziarono con 12, oggi ne hanno più di 150.

A base di latte crudo

Formaggio di pecora

Chi teme che il nuovo formaggio di pecora a pasta molle Demeter di Coop Naturaplan sappia troppo di pecora, non ha che da provarlo. La nuova specialità casearia dell’Emmental, a base di latte crudo, ha un gusto rotondo, morbido e fresco e una consistenza cremosa e delicata. È disponibile nei maggiori punti vendita Coop (fr. 5.95/130 g).

«Nel corso degli anni mi sono reso conto che l’agricoltura convenzionale non mi bastava», spiega l’allevatore del- l’Emmental, nato e cresciuto a Tschät- tebach. «Sento di non essere solo un agricoltore, ma un vero e proprio custode della terra. Ho il dovere di prendermi cu- ra del suolo e di tutto ciò che vi cresce e prospera». Nel 2008 i Flükiger hanno convertito la loro azienda agricola alle rigide direttive di Bio Suisse. Ora fanno un ulteriore passo adeguando il loro allevamento di pecore alla filosofia Demeter. L’agricoltura biodinamica Demeter rafforza il terreno, le piante, gli animali e le persone. Un esempio: per la fertilità del terreno vengono utilizzati solo preparati biodinamici, senza coadiuvanti chimico- sintetici né concimi artificiali.

«Più che agricoltori, siamo custodi della terra»

Thomas e franziska Flükiger, agricoltori

Massima cura del caseificio

Pochi chilometri più avanti, a Gohlgraben, ancora nell’Emmental, nel caseificio Gohl il latte di queste pecore viene trasformato in un raffinato formaggio a pasta molle. Sempre nel rispetto delle direttive Demeter: «Nel corso di tutto il processo di produzione teniamo rigorosamente separati il latte biodinamico da quello convenzionale. Il primo, per esempio, viene conservato in vasche di plastica e non di alluminio», spiega Mohammed Awad, giovane responsabile della produzione del formaggio. Un processo curato nei minimi dettagli, che garantisce un prodotto di alta qualità.