X

Argomenti popolari

UNA RICETTA FOOBY

Sfogliatelle

Un dolce che richiede una certa abilità, ma che dà grandi soddisfazioni: i croccantissimi strati di pasta sfoglia, appena cotti, invaderanno con il loro profumo la vostra casa e nessuno saprà resistere a tanta dolcezza.

PREPARAZIONE

Ingredienti

450 g di farina bianca

1 c.no di sale

2 dl di acqua

50 g di burro, ammorbidito

2 c. di miele liquido

200 g di burro, ammorbidito

2 dl di latte

40 g di zucchero

1 pacchetto di zucchero vanigliato

¼ c.no di sale

50 g di semola di grano duro

250 g di ricotta

1 uovo

1 limone bio, la scorza grattugiata e 1 c. di succo

zucchero a velo per spolverizzare

Per 40 pezzi

al pezzo 118 kcal

Preparazione: 1 ora

Tempo totale: 5 ore

Ecco come Fare

Impasto: Nella ciotola del robot da cucina versare la farina e il sale. Unire l’acqua, il burro e il miele e lavorare per ca. 4 min. a velocità media fino a ottenere un impasto omogeneo. Coprire e far riposare in frigo per ca. 30 min.

Stendere: Dividere l’impasto in quarti. Passare più volte ¼ di pasta tra i rulli della sfogliatrice impostata allo spessore più largo, ripiegando la sfoglia prima di ogni nuova passata. Coprire il restante impasto e conservarlo in frigo. Stendere la sfoglia a uno spessore sempre più sottile, diminuendo gradualmente la distanza tra i rulli fino a raggiungere l’ultima tacca. Con le dita allargare delicatamente la pasta ai lati e ungere la superficie con ¼ del burro. Arrotolare la sfoglia avendo cura di eliminare le bolle d’aria e formando un rotolo molto stretto, quindi coprire e mettere in frigo per ca. 2 ore. Procedere allo stesso modo con la pasta restante.

Ripieno: Portare a bollore il latte con lo zucchero, lo zucchero vanigliato e il sale. Versare la semola di grano duro, abbassare il fuoco e far cuocere mescolando in continuazione a fuoco molto basso per ca. 2 min. fino a ottenere una consistenza densa. Togliere dal fuoco e lasciar leggermente intiepidire. Incorporare la ricotta, l’uovo e la scorza e il succo di limone, far raffreddare, coprire e mettere in frigo per ca. 1 ora.

Dare la forma: Tagliare i rotoli di pasta in dischetti di ca. 1 cm di spessore, disporli su un piatto e trasferirli in frigo per 15 min. Con i pollici premere ogni dischetto (i rotoli restanti sono conservati in frigo) dal centro verso l’esterno in modo da allargare sempre più la circonferenza e ottenere così un sottile cono di sfoglia. Farcire ciascun cono con ca. 1 c.no e ½ di ripieno, sovrapporre le estremità e premere leggermente, sistemarli su un piatto foderato con carta da forno e metterli in frigo per ca. 15 min. Procedere allo stesso modo con gli altri dischetti. Sistemare le sfogliatelle su una placca foderata con carta da forno.

In forno: Cuocere per ca. 20 min. nella parte centrale del forno preriscaldato a 220 °C. Sfornare e lasciar raffreddare le sfogliatelle su una griglia, quindi spolverizzarle con zucchero a velo.

Suggerimento: Per la farcitura è possibile sostituire il limone con un’arancia bio.