X

Argomenti popolari

ATTUALITÀ
STERILLIUM

Protetti dai germi

Sterillium ha rivoluzionato la disinfezione delle mani negli ospedali di tutto il mondo ma anche nella vita quotidiana. L’affermato disinfettante garantisce una protezione efficace contro le infezioni.

FOTO
Heiner H. Schmitt, MAD
16 dicembre 2019

1965 Il lancio sul mercato di Sterillium avviene nel 1965;
99,99% È la percentuale dei germi che vengono rimossi da Sterillium;
35 tonnellate Ogni giorno in tutto il mondo se ne usano ca. 35 tonnellate.
Il glicerolo e altre sostanze trattanti lo rendono particolarmente delicato sulla cute.

Chi in queste settimane si muove spesso in bus, in treno o in tram lo sta vivendo sulla propria pelle: con la stagione invernale sono arrivati anche i primi raffreddori e in giro è un susseguirsi di gente che starnutisce, tossisce e tira su col naso. Anche chi usa il computer non è immune dal rischio di contagio: alcuni studi hanno dimostrato che sulle tastiere dei computer, così come sui distributori automatici, sui carrelli della spesa, sulle barre di sostegno e sulle banconote si annidano ogni tipo di germi che possono mettere a repentaglio la nostra salute.

È quindi inevitabile che le mani entrino in contatto con potenziali microorganismi pericolosi. Ci si può però difendere adottando anche a casa e in viaggio le stesse misure precauzionali di disinfezione delle mani situate all’ingresso degli ospedali e di molte strutture pubbliche. Il prodotto più indicato a tale scopo è Sterillium Protect & Care di IVF Hartmann AG, un affermato disinfettante disponibile sia come gel nel flacone che come salviettina disinfettante. Sterillium è particolarmente delicato grazie alle sostanze contenute per la cura della pelle.

Protezione totale

L’applicazione regolare di Sterillium protegge dalle infezioni contro le quali il sistema immunitario del nostro organismo è troppo debole. I soggetti in genere maggiormente esposti sono neonati e anziani. Esistono però germi che possono attaccare anche soggetti forti e perfettamente in salute. Tra questi, ad esempio, i norovirus diffusi in tutto il mondo, che possono provocare forti attacchi di diarrea e vomito e contro i quali non esiste una prevenzione farmacologica o vaccinale. Sterillium è in grado di eliminare anche questi agenti patogeni come anche quasi tutti gli altri germi, che siano batteri, funghi o virus.

Nel 1964 fu il giovane medico Peter Kalmár ad avere l'idea decisiva.

Frutto della ricerca

Nella seconda metà del XIX secolo dei ricercatori scoprirono che alcune patologie e la cattiva guarigione delle ferite erano riconducibili all’azione dei batteri. Da allora, prima degli interventi negli ospedali, i chirurghi iniziarono a spazzolarsi mani e avambracci per diversi minuti con sapone e spazzola, bagnando la cute con alcool a 96%, ricorda il professor Peter Kalmár (85): «A causa dei lavaggi, la pelle privata del suo film lipidico diventava fragile e screpolata. Al tempo non esistevano ancora guanti usa e getta». Nel 1964 a un giovane assistente medico nella clinica universitaria tedesca di Amburgo-Eppendorf venne l’idea di disinfettare la pelle senza aggredirla attraverso il frizionamento del principio attivo. In collaborazione con la società chimica Bode, specializzata in disinfettanti, egli creò la formulazione di Sterillium, rimasta ancora oggi invariata. Un anno dopo il prodotto venne lanciato sul mercato. Sterillium era il primo disinfettante per le mani al mondo a base alcolica che non aggrediva la pelle e che poteva essere frizionato senza precedente lavaggio e senza adottare altri prodotti o ulteriori misure.

Corretta applicazione

Quello che da ormai più di 50 anni si è affermato come metodo efficace di disinfezione negli ospedali di tutto il mondo vale anche per la protezione personale dalle infezioni. È essenziale però seguire le regole basi dell’igienizzazione delle mani in fase di applicazione (vedi riquadro). Solo rispettando tali accorgimenti si ha la certezza della migliore protezione dalle infezioni.


I tre passaggi della disinfezione

La disinfezione corretta

3 ml per entrambe le mani
Applicare Sterillium non diluito solo sulla pelle asciutta.

Applicazione in 3 passaggi: 

  1. Distribuire Sterillium sui palmi, sul dorso e sui polsi delle mani.
  2. Strofinare i polpastrelli delle dita chiuse della mano destra sul palmo della mano sinistra con un movimento circolare e viceversa.
  3. Strofinare il pollice destro nel palmo della mano sinistra chiusa con un movimento circolare e viceversa.

Lasciare agire per 30 sec.

Solo dopo aver fatto agire il prodotto, le mani sono perfettamente igienizzate.