X

Argomenti popolari

consulenza
casa

Bagno efficiente

Grazie ai mobili progettati allo scopo, la zona lavanderia si ricava in un spazio ben definito all’internodel bagno, in maniera funzionale ed elegante.

FOTO
ILLUSTRAZIONE DI ISABELLA PANIZZA CAMPONOVO / MAD
28 aprile 2019

Un bagno ormai vetusto ma spazioso.

Architetto

Isabella Panizza Camponovo

È giunto il momento di ristrutturare il bagno della nostra casa di vacanza, dove vorremmo inserire anche la lavatrice.C.V., Gentilino

Vicino alla porta, la colonna a doppia anta in laccato lucido verde salvia ospita lavatrice e asciugatrice sistemate verticalmente. La zona lavanderia è integrata nel mobile bagno con cassettoni, in laccato opaco della stessa tonalità. È sormontato dal top con vasca integrata in finitura color bianco opaco, realizzato in miscele di resina acrilica ad alto spessore. Il lavandino è completato dalla specchiera senza cornice, illuminata da una lampada superiore con luce led.

Un bagno ormai vetusto ma spazioso.

Sopra al pavimento esistente è posata una piastrella di grès porcellanato effetto pietra, in formato quadrato, che prosegue con lo stesso colore, ma di forma rettangolare, sui muri intorno alla vasca da bagno e sulla parete di fondo. Dietro al water e dentro al box doccia sono postate, in senso verticale, piastrelle della stessa collezione, con decorazione effetto pietra a righe sottili.

La tenda della doccia è sostituita dalla porta a battente in cristallo trasparente, mentre rubinetterie e termoarredo sono sostituiti da modelli cromati. La cassetta di scarico esterna del wc lascia il posto al sottile monoblocco bianco. Il soffitto ribassato ospita faretti led a incasso, che illuminano in maniera diffusa il bagno senza finestre (materiali e complementi d’arredo disponibili da Coop edile+hobby di Tenero).


SCRIVETECI

Per una consulenza gratuita basta inviarci una o più foto del locale che volete modificare e le sue misure.

Inviate la vostra domanda a:

cooperazione@coop.ch

*Il bozzetto fornito dall’architetto rappresenta solo un lavoro di ipotesi preliminare di distribuzione e di arredo; non è da ritenersi sufficiente per procedere a interventi edilizi che necessitano di maggiore approfondimento.