X

Argomenti popolari

CONSULENZA
CASA

Missione possibile

Una stanza con tante aperture e il soffitto a spiovente necessita di una progettazione su misura, per sfruttare al meglio le pareti e lasciare spazio per le varie attività.

FOTO
ILLUSTRAZIONE DI ISABELLA PANIZZA CAMPONOVO / FOTO MAD
26 maggio 2019

La cameretta aspetta di essere concepita per i due fratellini che crescono.

Architetto

Isabella Panizza Camponovo

Il mio bimbo più piccolo andrà presto in camera con la sorella. Come arredare la stanza con entrambi i letti, una scrivania e lo spazio per vestiti, giochi e libri? L.B., Zurigo

Per sistemare libri e giochi, la pratica libreria in laminato bianco si appoggia alla parete della porta, dipinta per metà della stessa tonalità di giallo di cui si colora lo scaffale che funge da rifinitura alla spalla del secondo armadio. È costruito su misura, per adattarsi alla parete sotto al soffitto a spiovente della stanza, fino a toccare il muro di fondo.

La cameretta aspetta di essere concepita per i due fratellini che crescono.

Nella zona riposo, la composizione a ponte in laminato colorato si sviluppa lungo la parete vicino alla porta d’entrata, l’unica completamente disponibile per l’intera sua lunghezza. È composta da un letto superiore con sponda di sicurezza, un letto inferiore con cassettone e l’armadio, che ha la stessa profondità del letto. Si aggiunge al guardaroba realizzato su misura dietro alla porta, sfruttando anche questo spazio in maniera funzionale. Nell’angolo in fondo, una lampada temporizzata, appoggiata a terra, rischiara questo spazio ridotto tra il soffitto inclinato e la combinazione dei mobili.

Davanti ai letti, sotto alle due finestre, si piazza la scrivania con piano di lavoro bianco, sottili gambe in alluminio laccato bianco e cassettiera su rotelle (tipo serie Monte, disponibile online su Livique.ch).

Il pavimento al centro della cameretta resta libero per morbidi tappetti multicolore, che accolgono le attività dei bambini in crescita e regalano un allegro colpo d’occhio.


SCRIVETECI

Per una consulenza gratuita basta inviarci una o più foto del locale che volete modificare e le sue misure.

Inviate la vostra domanda a:

Redazione Cooperazione
architetto
casella postale 2550
4002 Basilea

Oppure per e-mail indicando come oggetto «Rubrica architetto» al seguente indirizzo:

cooperazione@coop.ch

Il bozzetto fornito dall’architetto appresenta solo un lavoro di ipotesi preliminare di distribuzione e di arredo; non è da ritenersi sufficiente per procedere a interventi edilizi che necessitano di maggiore approfondimento.