X

Argomenti popolari

famiglia

Neo mamme e in forma

L'avventura della gravidanza dura nove mesi e il corpo di una donna si trasforma. Ritrovare la forma dopo il parto si può, basta farlo a tempo debito. Qualche consiglio.

12 marzo 2018

Tab 1

TESTO: KERI GONZATO – FOTO: MAD

La gravidanza ti cambia la vita e il corpo. I fianchi si allargano, il seno cresce e la pancia lievita perdendo tonicità. Con il parto, l'ennesima mutazione, il bambino è fuori nel mondo e la donna – svuotata di quell'esperienza – si trova a conoscersi di nuovo. I giusti accorgimenti a livello alimentare, abbinati ad un'attività fisica appropriata e a trattamenti specifici, possono aiutare la donna a ritrovare la forma e a star bene. «Tornare in forma dopo la gravidanza richiede pazienza, e non deve per forza essere complicato», dice la nutrizionista Chiara Jasson. «È fondamentale che la neo-mamma si nutra correttamente, in modo da avere energia a sufficienza per far fronte ai cambiamenti dello stile di vita, del sonno, e anche alle aumentate richieste metaboliche legate all'allattamento».



Prima della gravidanza anche Shanta correva e praticava yoga, per le donne dinamiche tornare a muoversi è dunque importante… «Quando ho ripreso lo sport, dopo la gravidanza, ero felice di fare qualcosa per me», afferma Shanta, mamma di Matilde che ora ha 1 anno e mezzo. «Diventare mamma è un tale sconvolgimento di tutti i parametri che avere un momento personale è molto prezioso». Dopo 2 mesi ha iniziato con i corsi di Pilates per mamma e bebè. «Per la corsa, invece, ho dovuto aspettare 6 mesi, finito l'allattamento, mentre lo yoga lo pratico da sola a casa: il grande problema rimane il tempo e soprattutto dove sistemare la cucciola». Durante l'allattamento ci si disidrata rapidamente e alla corsa è meglio preferire una camminata. «Io avevo messo su 20 kg e ho perso tutto il superfluo finito di allattare», continua Shanta, «ma la pancia non è ancora piatta e la schiena meno forte, quindi scelgo di fare pilates e yoga per la schiena e corsa e bici per tonificare».

Effetti benefici
In aggiunta al movimento, le terapie corporee possono dare grande beneficio… «In questo caso, gli aspetti importanti sono due: incontinenza e quindi riabilitazione del pavimento pelvico, che in
fisioterapia si fa con esercizi specifici e mal di schiena lombare/toracico, con debolezza muscolare o le posture nell'allattamento e nel tenere il bimbo in braccio», conferma la fisioterapista Sandra Rohr. Massaggiatrice medica e terapista craniosacrale, Anna Angotti propone tali trattamenti come via per accogliere il cambiamento… «Quando la donna partorisce, una parte di lei muore per sempre, di fatto non sarà mai più la stessa, pertanto necessita di spazio e tempo per interiorizzare la nuova dimensione. I trattamenti giusti e le coccole aiutano allo scopo». A conferma di ciò, Bianca, con tanta buona volontà, dopo il secondo figlio, ha perso 11 kg in 6 mesi, e parla di come una vita dinamica è di beneficio per tutta la famiglia. «Cammino almeno tre volte a settimana, faccio pilates una volta a settimana, corro quando riesco e mi sono messa a dieta subito, dato che non ho allattato», spiega. L'aggiunta di trekking e piscina con la famiglia, nei fine settimana, ha fatto sì che sia Bianca che il marito ritrovassero la forma divertendosi. «Ogni volta che li lascio torno a casa felice di aver fatto qualcosa per me e sono ancora più contenta di riabbracciare i miei figli», conferma.

La chimica felice
Il movimento fisico, oltre ad aumentare l'autostima, è un mezzo naturale per accedere alla chimica felice, contrastando stress e depressione e stimolando la produzione di molecole che favoriscono il buon umore! «Contenta di essermi presa cura di me e ancora più contenta di rivedere i miei cari», conclude Bianca, soddisfatta.

---------------------

CONSIGLI SULL'ALIMENTAZIONE
I consigli della nutrizionista, Chiara Jasson: «Non saltare i pasti, assicurarsi di mangiare una porzione di proteine ad ogni pasto (anche a colazione), in modo da aumentare la sensazione sazietà,  ed avere più energia durante il giorno. Avere a portata di mano (o nella borsa dei pannolini) due spuntini. Questo trucchetto favorisce l'equilibrio glicemico e permette di arrivare ai pasti senza essere affamati. Uno yogurt e un frutto di stagione; una pera con un cubetto (30g) di grana, oppure una piccola manciata di frutta secca, ad esempio mandorle o noci (30g) e un quadretto di cioccolato fondente 70%».

------------------------

ALCUNI SPUNTI

Fitness Kanga -
L'allenamento Kanga è su misura per le esigenze delle donne dopo il parto. La particolarità è che il piccolo nella fascia fa da peso negli esercizi. www.kangatraining-ticino.ch

Fitdankbaby - Fitness per mamma e bambino che progredisce di intensità man mano che il bambino cresce, dai 3 ai 12 mesi. cecilia.casella@fitdankbaby.ch

Ginnastica Pavimento Pelvico - La casa per maternità e nascita Lediecilune offre cicli di incontri mirati per rieducare il pavimento pelvico da ripetere a casa. www.lediecilune.ch Pilates & Yoga - attività, da dolci a intense, ideali per rinforzare la schiena, ricostituire il pavimento pelvico e migliorare la postura delle neo mamme.