X

Argomenti popolari

ANIMALI
AMICIZIA

Una nuvoletta bianca

Sei mesi fa Danny e Silvana hanno adottato Marley. Il barboncino è molto docile e ama fare amicizia.

FOTO
Hsaskia Cereghetti
20 maggio 2019

Danny, Silvana e Marley: un trio che valorizza le relazioni. 

Per cani di piccola taglia

Purina®Beneful® (2,8 kg)

Una miscela di croccantini con carni bovine, verdure dell’orto e vitamine. Da Coop. 

Marley è arrivato a casa di Silvana e Danny quando aveva dieci mesi. La sua adozione è avvenuta al rifugio di Gorduno-Gnosca. «Come ho fatto a sceglierlo? Non lo so nemmeno io, erano tanti i cuccioli che stavano cercando casa e, come Marley, ce n’erano almeno sei», afferma Silvana. Uno, tra l’altro, era proprio il fratellino di Marley. Perché Silvana ha preso proprio lui? Si è fatta guidare dall’istinto? Vabbè, diciamocelo, quando Marley li ha visti arrivare si è fiondato su di loro e si è attaccato a Silvana come una sanguisuga. Ecco perché si può pensare che siano gli animali a scegliere il proprio padrone e non viceversa.

Dal canto suo Marley ritiene di aver fatto la cosa giusta: «Non credo avrei mai potuto trovare una casa migliore. Silvana e Danny mi portano ovunque, non mi lasciano mai da solo. Se loro escono senza di me, state pur certi che mi metto a ululare così forte che devono rientrare subito a prendermi». Per questo Silvana ha creato un diario virtuale sui social network dedicato a Marley. Per esempio, lo possiamo trovare in uno scatto fotografico mentre prende il sole in spiaggia sulla sdraio in vacanza al mare, oppure, mentre guarda fuori dall’oblò di un aereo. Così, Marley è diventato una star del web, tant’è che la gente lo riconosce quando lo vede in giro. «È bello sentirmi chiamare per nome da uno sconosciuto e che le persone imparino che i cani si possono portare in vacanza». È proprio questo il motivo che ha spinto Silvana e Danny a pubblicare le foto di Marley. 

“(…) e l’antica amicizia, la gioia di esser cane e di esser uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda con rugiada”. “Ode al Cane”

Pablo Neruda

Il cane si può portare ovunque, o quasi, basta informarsi prima. «Tanti sui social ci chiedono consigli su dove andare al mare col cane». Silvana e Danny rispondono in base alla loro esperienza. Ogni tanto si incontrano con chi li contatta. Così Marley instaura nuove amicizie. E non solo lui. Talvolta l’amicizia si consolida anche tra gli umani.


Volete farci conoscere il vostro animale da compagnia?

Scriveteci per e-mail indicando come oggetto «Rubrica animali»: 

cooperazione@coop.ch