X

Argomenti popolari

SPAZIO FAMIGLIA
EVENTI

Macine e mugnai

FOTO
Melanie Türkyilmaz
26 maggio 2019

Il primo giugno ci sono le porte aperte dei mulini storici.

Sabato, primo giugno, alle nostre latitudini, ma non solo, mugnai di ieri e di oggi, macine, pompe idrauliche, garzoni e animali da soma risvegliano il nostro immaginario collettivo. Vi chiederete di cosa stiamo parlando? Del mondo antico, ritrovato, restaurato, valorizzato dei nostri mulini storici, promosso dall’Associazione svizzera degli Amici dei Mulini durante la 19a Giornata svizzera dei Mulini.

Il mugnaio e il garzone

Il filo conduttore per raccontarne la storia, i miti è “Favole e Mulini”. Eh, sì, perché in ogni favola che si rispetti la figura del mugnaio è avara, scontrosa, al contrario del suo garzone e dei suoi animali da lavoro.

In questa giornata si vuole porre l’accento sul valore storico, sociale ed economico che i mulini hanno avuto nei luoghi in cui sono ubicati. Non perdiamo l’occasione per andare alla riscoperta di scrigni così preziosi, che aprono le porte per rivelarsi a grandi e piccini. I mulini aperti, distribuiti sul territorio sono dodici.cam

Per scoprire se il mulino nelle vostre vicinanze partecipa alla Giornata svizzera, visita il sito: 

http://www.muehlenfreunde.ch/it/global/startsite.html