X

Argomenti popolari

SOCIETà
TIRI MANCINI

La mano sinistra

Il 13 agosto è la giornata internazionale dei mancini. L’evento vuole ricordare che l’uso di strumenti sviluppati per destrorsi può essere complicato.

FOTO
Raffaele Conte
12 agosto 2019

Oggigiorno la vita dei mancini non è più in salita.

Vien da chiedersi: perché questo bisogno di dedicare una giornata ai mancini? Cosa hanno di straordinario, per meritarsi tanto credito? Nulla, se si parte dal presupposto che sin da piccoli i sinistrorsi preferiscono afferrare i giocattoli con la mano sinistra, invece che con la destra. Però, fino agli anni Settanta si preferiva correggere i bambini che spontaneamente lasciavano correre il pennino sul foglio con la mano sinistra, oppure a tavola invertivano l’uso delle posate…

Eravamo abituati a pensare che la mano destra fosse quella con cui fare le cose. Di conseguenza, qualsiasi utensile veniva sviluppato per destrorsi. Con il tempo si è capito che i mancini per imparare ad usare la mano giusta faticavano il doppio. Così è cominciata la loro rimonta, felici di agire in libertà e di non sentirsi più in difficoltà.

Nel mondo si stima che il 10-13% della popolazione sia sinistrorsa. Tra questi “El pibe de oro”, Barack Obama, Bill Gates, Valentino Rossi… Tra i destrorsi ci saranno altrettante personalità, ma si notano meno, perché usano la mano convenzionale…


Articoli per mancini

Cesoie, forbici e cancelleria

Quanto siete disposti a sborsare per un paio di cesoie per tagliare le rose senza anchilosare la mano sinistra? Per un paio di forbici per i lavoretti manuali taglia e cuci, oppure per tagliare un foglio di carta e azzardare lavoretti creativi? Per quanto mi riguarda, ottimi investimenti. Per trovarle, visitate il sito: www.edileehobby.ch

Su www.microspot.ch si trova invece il mouse per mancini, ma non solo. La parola chiave “mano sinistra” aiuta nella ricerca. Ciò che non trovate nel mondo Coop è reperibile su: www.linkerhand.ch (in tedesco).