X

Argomenti popolari

SPAZIO FAMIGLIA
EVENTI

Cercatori d'oro a Sessa

FOTO
jacques perler, mad
09 settembre 2019

Il 21 e 22 settembre a Sessa per il 13° campionato svizzero.

Più informazioni sul sito: https://www.minieradoro.ch/

La corsa all’oro o febbre all’oro rievoca un periodo di febbrile migrazione di sognatori, ma non solo verso i giacimenti auriferi. Il fenomeno era particolarmente vissuto negli Stati Uniti d’America. Ma anche alle nostre latitudini la caccia all’oro era una realtà. Lo si cercava nel Malcantone, per sé ricco di minerali preziosi come l’oro, l’argento, ma anche come il piombo e il ferro.

Cercatori di oggi

Per gli appassionati del genere, il 21 e il 22 settembre l’appuntamento è a Sessa, dove si tiene il 13esimo Campionato Svizzero dei cercatori d’oro. La manifestazione, sostenuta da Coop, richiama da 50 a 80 cercatori e desta l’interesse di un gran numero di spettatori.

La miniera d’oro di Sessa è rimasta in funzione dal 1858 al 1952 ed è stata ufficialmente riaperta al pubblico nel 2018. Negli anni compresi tra il 1950 e il 1952 sono stati estratti fino a 500 kg di oro, per un valore di 2 milioni di franchi. Nonostante l’elevata concentrazione di oro e argento, l’estrazione fu interrotta, perché onerosa.

La miniera d’oro è aperta, su prenotazione, tutto l’anno. Per maggiori informazioni scrivere a: info@minieradoro.ch