X

Argomenti popolari

TEMPO LIBERO
SAPEVI CHE...

Come funziona un cuscino termico?

Caroline, 9 anni di Bubendorf (BL)

TESTO
FOTO
ILLUSTRAZIONE DI OCULUS ILLUSTRATION GMBH / www.oculus-illustration.ch
13 novembre 2018

I cuscini termici contengono spirali flessibili di filo metallico. Queste spirali si scaldano con il passaggio della corrente elettrica. Esse sono avvolte in un materiale impermeabile e fatte in modo da non spezzarsi. Un dispositivo di sicurezza fa spegnere il cuscino in caso di surriscaldamento. In passato, quando non c’era l’elettricità, venivano usati scaldaletto di metallo in cui si metteva carbone ardente. Oggi ci sono anche cuscinetti scaldamani che contengono uno speciale liquido e un dischetto di metallo: quando lo si piega, il liquido si indurisce e per un breve tempo rilascia calore.

Ai tempi, gli scaldaletto riccamente ornati erano un apprezzato regalo di nozze. I cuscini termici si usano anche per trattamenti medici sull'uomo e sugli animali.

Isolamento e spirale in filo metallico. 

Già i primi modelli di cuscini termici erano dotati di un regolatore della temperatura. Bisogna fare attenzione se il cuscino termico non ha un dispositivo di sicurezza contro il surriscaldamento. 


HAI UNA DOMANDA?

Scrivici all'indirizzo e-mail: cooperazione@coop.ch