X

Argomenti popolari

TEMPO LIBERO
SAPEVI CHE...

Perché il sangue è rosso?

Abiram, 9 anni, di Olten

TESTO
FOTO
ILLUSTRAZIONE: OCULUS ILLUSTRATION GMBH / WWW.OCULUS-ILLUSTRATION.CH
20 novembre 2018

I globuli rossi del sangue dei vertebrati, cioè di tutti gli animali che hanno la colonna vertebrale, contengono una molecola complessa che si chiama emoglobina. L’emoglobina è fatta di “eme”, un composto chimico che contiene atomi di ferro – in forma di ioni bivalenti – ed è di colore rosso, e di “globina”, costituita da catene di proteine. Nei polmoni, l’emoglobina lega l’ossigeno per poi distribuirlo alle cellule del corpo intero. In cambio assorbe l’anidride carbonica dalle cellule, che in seguito i polmoni espellono.

Eme; atomi di ferro; molecola d'ossigeno; catena di proteine (globina) 

L'emoglobina carica di anidride carbonica, che circola nelle vene, è rosso scuro. Quella carica di ossigeno, che circola nelle arterie, è rosso chiaro. Sotto la pelle le vene appaiono blu, perché si riflettono le frequenze blu ad onde corte della luce.

I nobili e le famiglie reali non lavoravano all'aperto e non si abbronzavano mai. Per questo le loro vene rimanevano ben visibili. Da qui la definizione di "sangue blu". Molecola di moglobina; globuli rossi (eritrocita).


HAI UNA DOMANDA?

Scrivici all'indirizzo e-mail: cooperazione@coop.ch