X

Argomenti popolari

Cos'è una torre idrica?

Cédric, 10 anni di Herzogenbuchsee (BE)

  

TESTO
FOTO
ILLUSTRAZIONE OCULUS ILLUSTRATION GMBH / WWW.OCULUS-ILLUSTRATION.CH
07 gennaio 2019

L’acqua può solo scorrere in discesa. Affinché si possa farla arrivare anche all’ultimo piano di una palazzina, viene conservata in una cisterna che si trova ancora più in alto. In questo modo, la pressione che si forma permette all’acqua di salire. Molte torri idriche sono state costruite nel XIX e nel XX secolo, per allacciare nuovi quartieri alla rete dell’acqua. Nelle città moderne, l’acqua può anche essere portata in cima a edifici altissimi utilizzando un sistema di pompe.

 La pompa idrica svizzera più famosa si trova a Basilea nel quartiere di Bruderholz. A Basilea c'è anche la sede principale di Coop.
Le torri idriche sono cisterne che servono anche a regolare gli sbalzi nel consumo d'acqua.
Funzionano con il "principio dei vasi comunicanti".

 Una delle torri idriche più grandi si trova a Roihuvuori, vicino a Helsinki, e ha una capacità di 12.600 m3, ossia 12.600 litri d'acqua.
Esistono torri idriche di varie forme: alcune sembrano torri di un castello, altre sono come grosse sfere su trampoli.