X

Argomenti popolari

TEMPO LIBERO
SAPEVI CHE

Perché il profumo profuma?

Xavier, 10 anni, di Engelberg (OW)

FOTO
ILLUSTRAZIONE DI OCULUS ILLUSTRATION GMBH / WWW.OCULUS-ILLUSTRATION.CH
28 gennaio 2019

I profumi vengono prodotti da più di 5000 anni. In origine si usavano, come per l’incenso, per comunicare con gli dei. Più tardi si cominciò ad applicarli sul corpo. Da allora è cambiato ben poco: i profumi più usati sono un centinaio e possono essere combinati per creare miscele sempre diverse. Il nostro profumo preferito rafforza il segnale che trasmettiamo alle persone intorno a noi. Per questo svolge un ruolo importante quando si cerca una fidanzata o un fidanzato. Ma non esisterà mai un superprofumo che tutte le persone troveranno irresistibile.

Studi hanno dimostrato che agli odori si associano determinati ricordi. 
Per molto tempo, i profumi sono stati un bene di lusso. Soltanto nel XX secolo sono diventati un prodotto di massa. 
Oggi la maggior parte delle sostanze odorose si ottiene in laboratorio.

Il profumo di rosa può calmare i dolori e, durante il sonno profondo, aiuta a memorizzare le cose. 
Gli ingredienti fondamentali del profumo: fiori, ambra grigia (si ottiene dal rigurgito dei resti del campidoglio), erbe aromatiche, spezie, moschus (secreto da ghiandole del cervo muschiato in amore). 
I profumi dolci e quelli al moschus (muschio bianco) ricordano il latte materno e hanno un effetto rilassante.