X

Argomenti popolari

ATTUALITà
ASSEMBLEA DEI DELEGATI

Incontro autunnale

Poco prima dell’apertura della fiera autunnale di Basilea, Muttenz (BL) ha ospitato la 39ª Assemblea dei delegati del Gruppo Coop. L’evento ha riservato ai rappresentanti della cooperativa anche novità, sorprese e un dolce finale.

FOTO
christoph kaminski
06 novembre 2019

Hansueli Loosli, presidente del Cda, informa direttamente i delegati.

L’Assemblea dei delegati ha regalato grandi emozioni sin dalla fine della mattinata, con la visione in esclusiva dello spot natalizio di Coop, ancora «top secret» e la cui trasmissione in TV inizierà tra due settimane. Possiamo svelare solo che ha suscitato forti applausi e diversi occhi lucidi. Prima, il presidente del Consiglio d’amministrazione (Cda) Hansueli Loosli, 63 anni, e il CEO Joos Sutter, 55 anni, hanno presentato un resoconto che ha evidenziato le complessità e le sfide affrontate dal Gruppo Coop nel corso dell’anno. A preoccupare Loosli sono soprattutto le previsioni di frenata della crescita economica all’estero. «In compenso conquistiamo nuove quote di mercato sia in Svizzera che all’estero, un risultato positivo per il futuro», ha precisato il presidente del Cda.

Una nuova delegata: Hedwig Kohler a fianco del presidente del Cda Hansueli Loosli.

La torta con il Consiglio di amministrazione.

Joos Sutter, CEO di Coop, fa una relazione sull'impegnativo anno di esercizio.

Anche quest’anno, dunque, Coop vuole puntare su una strategia a due pilastri basata sul commercio al dettaglio e all’ingrosso. Nel suo intervento Joos Sutter, oltre al successo dei nuovi prodotti (Happy Cola, Beyond Burger, ecc.) e al proseguimento dell’offensiva sui prezzi, ha messo in luce la «Giornata della buona azione», quest’anno alla sua prima edizione. «Siamo riusciti a mobilitare la Svizzera a fin di bene, dando un importante contributo alla società: un successo sorprendente!». La data della prossima «Giornata della buona azione» è già fissata per il 13 giugno 2020. Reto Conrad, 53 anni, responsabile della Direzione Informatica/Produzione/Servizi di Coop, ha pensato a una sorpresa, dando ai delegati una dimostrazione dal vivo della nuova piattaforma di acquisti online di Coop, che sarà attiva dalla primavera 2020 e consentirà di fare acquisti in modo ancora più semplice e personale: da un filetto di manzo tagliato secondo il proprio gusto a una torta personalizzata. Come esempio, Conrad ha mostrato una torta della foresta nera decorata con una foto del Consiglio d’amministrazione di Coop scattata il giorno prima. Sono bastati pochi clic per ordinare online la torta e riceverla poco dopo direttamente in sala da Philippe Huwyler, 55 anni, responsabile di coop@home, per la gioia dei delegati presenti. Il presidente del Cda Hansueli Loosli ha espresso il suo entusiasmo e ha prontamente affermato: «Offro la torta ai delegati come dessert». 


Assemblea dei delegati

Come funziona

L’Assemblea dei delegati è costituita da un massimo di 60 soci con mandato quadriennale. Si riunisce di norma due volte all’anno e ha il compito di eleggere o destituire il Consiglio di amministrazione e l’Ufficio di revisione, approvare il conto annuale e modificare gli statuti. Elezioni e votazioni avvengono in genere per alzata di mano. L’Assemblea dei delegati è composta dai membri dei Comitati dei sei Consigli regionali che rappresentano le rispettive Regioni. Ogni Comitato del Consiglio regionale propone all’Assemblea dei delegati il proprio presidente per l’elezione nel Consiglio d’amministrazione. Alla base dell’organizzazione di Coop vi sono circa 2,6 milioni di soci cooperativi (clienti) da tutta la Svizzera.