X

Argomenti popolari

attualità

Elezioni per corrispondenza?

13 aprile 2015

  • La cabina in casa. Infatti, da gennaio è possibile votare per corrispondenza anche per le elezioni cantonali e comunali. Per la prima volta gli elettori ticinesi potranno dare le proprie preferenze ai candidati al Consiglio di Stato e al Gran Consiglio per posta, senza recarsi alle urne.
  • Grandi resistenze. Questo modo di eleggere i legislativi cantonali e comunali ha trovato molte resistenze soprattutto perché non garantirebbe la segretezza del voto.
    www.ti.ch/elezioni

I dati sono stati ottenuti con un sondaggio telefonico su 500 residenti in Ticino interpellati casualmente.