X

Argomenti popolari

SONDAGGIO
HOCKEY SU GHIACCIO

Segue l'hockey?

L’interesse dei ticinesi per l’hockey su ghiaccio è noto. E si manifesta con l’amore per l’Ambrì e il Lugano, che sanno sempre regalare grandi emozioni ai loro tifosi. A conferma di questa “ossessione” giungono i dati del sondaggio della settimana.

FOTO
Melanie turkyilmaz
09 settembre 2019

Davide Gentile, 24 anni, barbiere, Bellinzona. «Sì, seguo costantemente l’hockey. Ambrì è la mia squadra del cuore».

Al via la stagione 2019/2020

Il cuore sportivo del Ticino si divide in due: da una parte c’è l’HCAP, l’Ambrì, o meglio, l’Ambrì Piotta, nato nel 1937 e dall’altra l’HCL, il Lugano, fondato nel 1941. Ogni volta che si affrontano, e lo fanno sei volte durante la regular season, la pista diventa un’arena rovente. Ed è proprio la passione per le due squadre che spinge molti ticinesi a seguire questa disciplina sportiva, che in Svizzera è la più popolare assieme al calcio.

Venerdì si apre il campionato della stagione 2019-2020 della National League. Il primo derby è previsto il 1° ottobre alla Valascia, mentre l’ultimo alla 50a giornata alla Cornèr Arena di Lugano.

Grande seguito per l’hockey su ghiaccio

La popolarità di questo sport trova conferma nei risultati del nostro sondaggio della settimana. Oltre la metà dei ticinesi afferma di seguire l’hockey su ghiaccio. Gli appassionati di hockey che lo seguono sempre sono un ticinese su quattro, mentre colo- ro che hanno risposto “a volte” sono il 29%. Il 46% afferma di non seguirlo mai.

I dati sono stati ottenuti con un sondaggio telefonico su 500 residenti in ticino interpellati casualmente


Cosa dicono i nostri lettori

Giulio Costa, 22 anni, impiegato di commercio, Giubiasco. «Sì, lo seguo. Giocavo a hockey nel Québec».

 

Yann Jacobacci, 26 anni, impiegato in onoranze funebri, Carasso. «Certamente, amo l’hochey e lo seguo».