X

Argomenti popolari

TEMPO D'AVVENTO
GIOIA DELL'ATTESA

Sfiziosi e stuzzicanti

Che siano finger food o snack da sgranocchiare prima del pranzo di Natale, in un aperitivo degno di tale nome gli stuzzichini non possono mancare. Peccato che durante l’Avvento abbiamo sempre poco tempo. Ecco allora come rimediare.

TESTO
FOTO
HEINER H. SCHMITT / STYLING: CLAUDIA SCHILLING
03 dicembre 2018

Sì agli ospiti, no allo stress: il vantaggio dei vassoi gourmet Coop è poter dedicare tempo prezioso agli ospiti piuttosto che restare segregati tutto il tempo ai fornelli.

In Ticino l’aperitivo si è trasformato in fenomeno sociale negli anni ’90, sulla scorta di un’antica tradizione che ha origini nell’Antica Roma e ha trovato la sua formula moderna nella Milano (da bere) degli anni ’80. Uno dei rituali più amati per molti ticinesi che amano la vita mondana è l’aperitivo del giovedì sera, che diventa un appuntamento irrinunciabile. L’aperitivo può essere anche l’occasione per riscoprire il piacere di stare in famiglia e per rinsaldare i propri affetti.

«Selected by Fooby»

Collezione di piatti

La nuova collezione di piatti «Selected by Fooby» porta una nota di allegria a ogni aperitivo.

In vendita in diversi colori nei grandi supermercati Coop e nei Grandi Magazzini Coop City.

Il piacere di un aperitivo senza stress

Chi non si accontenta di offrire ai propri ospiti una manciata di noccioline e un sacchetto di patatine, prepara solitamente qualche stuzzichino fatto in casa, come gipfeli al prosciutto, dip di verdure o canapé. Peccato però che questi piatti richiedano tempo, che sotto le feste è sempre più difficile trovare. Se volete fare un figurone con gli ospiti senza essere costretti a passare interi pomeriggi ai fornelli, scegliete i vassoi gourmet, il pane party o le offerte di sushi proposte dai banchi macelleria Coop, tutte freschissime. Sono oltre 50 i vassoi e il pane disponibili. In queste pagine ve ne presentiamo cinque.


Gnam gnam...

Perché rinunciare alla sfizio di un bell’aperitivo in famiglia? Chi vuole evitare di chiudersi in cucina il giorno di Natale, può scegliere stuzzichini già pronti da ordinare online o al banco macelleria Coop (*gli stuzzichini possono essere ordinati entro e non oltre le ore 20.00 al banco macelleria Coop e ritirati dopo due giorni lavorativi).

Per i patiti del formaggio! "Vassoio di formaggi per aperitivo" propone cinque tipi di cacio (per 6 persone, fr. 6.50/persona).

"Vassoio di antipasti": bello da vedere e ancor più buono da mangiare (per 4 persone, fr. 12.50/persona).

A noi piace così: "Vassoio di pesce affumicato" con salmone affumicato, filetto di trota e guarnizioni (per 4 persone, fr. 16.-/persona).  

Wrap'n 'Roll da aperitivo: con 15 mini wrap farciti con pollo, formaggio fresco e rucola (da 3 a 5 persone fr. 29.-/vassoio).

Ricette per l'aperitivo

1. Alberello di Natale con cetriolo

PER 12 ALBERELLI

½ cetriolo per insalata

24 fette di pumpernickel tonde

125 g di formaggio da spalmare

12 stuzzicadenti

100 g di formaggio a pasta dura intero

Coppapasta a stella, ca. 1 cm

ECCO COME FARE

Tagliare a metà i cetrioli e, con il pelapatate, ricavare listarelle di ca. 1,5 cm di larghezza. Infilzare le listarelle di cetriolo a fisarmonica nello stuzzicadenti, dando loro la forma di un abete. Guarnire la metà delle fette di pumpernickel con formaggio da spalmare e coprirle con il dischetto restante. Infilzare lo stuzzicadenti con il cetriolo nel sandwich di pumpernickel. Tagliare il formaggio a fette spesse 3–4 mm e ricavare con un coppapasta piccole stelline. Infilzare una stellina sulla punta di ogni stuzzicadenti.

2. Stelline di pasta sfoglia

PER CA. 20–24 STELLINE

Pasta sfoglia tonda ( 32 cm)

Un po’ di farina

Mix di semi

Coppapasta a stella

1 tuorlo

ECCO COME FARE:

Srotolare la pasta sfoglia, ricavare alcune stelline e sistemarle su una placca foderata con carta da forno. Spennellarle con tuorlo d’uovo e decorarle con il mix di semi. Infornare per ca. 8- 10 min. a 200 °C (forno termo ventilato).


Mise en place

CD

«Aria di Natale»

«Aria di Natale» dei Monellissimi (Schwiizergoofe).

«Aria di Natale» raccoglie le melodie più belle e i nuovi brani di Natale dei Monellissimi (Schwiizergoofe). Tra questi «Uno scrigno d’amore», «Accidenti all’albero» e «Grazie Mamma». L’album può essere scaricato online al costo di fr. 20.–. 

Ulteriori informazioni qui: www.monellissimi.ch

Mancano solo tre settimane scarse al grande giorno: a breve la famiglia si riunirà per festeggiare assieme la magia del Natale. Anche in casa Müller a Menziken (AG) fervono i preparativi. Vivienne, 12 anni e Juliette, 9, hanno già addobbato l’albero e ora stanno facendo una prova della mise en place di Natale. I colori che vanno per la maggiore quest’anno in fatto di decorazioni sono l’oro e il blu. «La vera chicca sono le posate color oro», spiega Sandra Müller (43). «Danno un tocco ancor più sofisticato alla tavola imbandita a festa». A Juliette piacciono molto i rametti di vischio sparsi sopra la tavola. «Mi fanno sentire come in mezzo alla natura!». La decorazione non è ancora quella definitiva, ma una cosa già si sa: prima di sedersi a tavola in famiglia si canta. Le due bambine fanno infatti parte del coro degli Schwiizergoofe (i Monellissimi svizzero tedeschi) e in passato si sono già esibite di fronte a una platea. «Io canto Jingle Bells», dice Vivienne. «È la mia canzone di Natale preferita!»
Sandra Müller non ha ancora deciso cosa cucinerà e si lascerà ispirare dalle ricette del menu di Natale pubblicate in questa rubrica la prossima settimana.

Tutto l’occorrente per decorazioni e bricolage si trova anche da Coop edile+hobby e online su: www.edileehobby.ch
Tutto l’occorrente per una tavola imbandita a festa come bicchieri, piatti, posate, tovaglie, bocce ed altre decorazioni in vendita da Livique o al sito www.livique.ch

La tavola è imbandita, tutti pronti per il Natale: Vivienne e Sandra apparecchiano, mentre il papà, Roger Müller, 51 anni, sceglie il vino, con la collaborazione attenta di Juliette.

Portatovagliolo e portaposate.

Stelline in pasta di sale.

Decorazione 1

Portatovagliolo e portaposate

Una decorazione semplice ma d’effetto: piegare i tovaglioli con stampa natalizia al centro e infilarli in una busta regalo. Legare attentamente il nastro regalo attorno alla busta, inserirvi le posate e appoggiare la busta sul piatto.

Decorazione 2

Stelline in pasta di sale

Con un mattarello assottigliare la pasta di sale tra due bacchette di legno a uno spessore di 1 cm. Con un coppapasta ricavare alcune stelline. Formare un foro infilando su ciascuna stellina una candela per l’albero di Natale. Lasciar asciugare la pasta per due giorni. Cuocere le stelline in forno a 50 °C per un’ora e a 150 °C per un’altra ora. Eventualmente dipingerle e sigillarle con vernice trasparente.

Ricetta su: www.hellofamily.ch/pasta-di-sale