X

Argomenti popolari

tempo libero & Cultura

Jamini Roy, il «Matisse indiano»

Il Museo delle Culture di Lugano (MCL) ospita fino al 23 agosto l'esposizione Jamini Roy. Dalla Tradizione alla Modernità. La Collezione Kumar.

06 luglio 2015

Una delle oltre 70 opere presenti all'esposizione.

La mostra è dedicata all'artista bengalese Jamini Roy, considerato dalla critica internazionale il Matisse indiano per i suoi lavori ispirati sia all'arte tradizionale indiana, sia alle avanguardie artistiche contemporanee occidentali.  

AL MCL si possono ammirare 70 capolavori (oli su tela, tempere su carta, guazzi su carta e su lino) realizzati dall'artista nel corso della sua lunga carriera, oltre a una trentina di sculture in legno del XVII-XIX secolo, raffiguranti protagonisti della mitologia hindu e del folklore.

Infine, una selezione di fotografie dell'«India minore», tratte dal celebre reportage del 1939 di Walter Bosshard (1892-1975).

PER INFO: