X

Argomenti popolari

tempo libero & Cultura

Il figlio di Ivan Graziani si fa strada

Ecco Sala Giochi, il secondo album di Filippo, 36enne che cerca di seguire le orme del papà. Con discreto successo. — DIEGO PERUGINI

10 luglio 2017

giovane (ma non troppo, 36 anni) che sta tentando con alterni risultati la strada della musica.  Sala giochi (Fan Music/Universal) è il suo secondo lavoro, alla ricerca di una via personale verso il successo. Graziani jr. ha un timbro vocale che ricorda quello del padre, ma ha anche l'intelligenza di non cercare un confronto impari, né tantomeno di replicarne lo stile.  Punta, invece, verso un pop d'autore, che flirta con l'elettronica anni Ottanta senza dimenticare le ballate classiche, con testi che guardano alla coppia e all'amore come riparo all'incertezza dei nostri tempi. Il singolo elettropop Esplodere è sin troppo esuberante, meglio l'intimismo di Appartiene a te e Vorrei, mentre Dov'è il mio posto trova accenti più rock.

Torna al menu «MUSICA» Vai alla sezione «TEMPOLIBERO» Torna all'HOMEPAGE