X

Argomenti popolari

Salve, o Regina

Dall’alto della sua rocca a Orselina, la Madonna del Sasso offre panorami stupendi su Locarno, sul Lago Maggiore e sul Piano di Magadino.

FOTO
Switzerland Tourism/jAN GERK
01 febbraio 2019

Foto su www.instagram.com/cooperazione

La tradizione vuole che la Vergine Maria sia apparsa a Orselina al frate francescano Frà Bartolomeo d’Ivrea. Che decise quindi di costruire proprio in questo punto un luogo di meditazione. Fu così che nel 1485 venne costruito uno dei principali luoghi di pellegrinaggio della Svizzera italiana: la Madonna del Sasso di Orselina, un complesso composto da una Chiesa, cappelle e da un convento; il tutto circondato da un incantevole paesaggio naturale. All’interno del convento si trova inoltre il museo “Casa del Padre” che offre spunti interessanti sulla vita dei monaci cappuccini.

Come arrivarci

La Madonna del Sasso è raggiungibile a piedi da Locarno seguendo la nota Via Crucis. Lungo questo sentiero si incontrano anche varie cappelle. Un modo più comodo, ma non per questo meno affascinante, è salire a Orselina con la funicolare.

Particolarità

Nella parte del convento non aperta al pubblico si trova un tesoro gelosamente conservato dai cappuccini: la biblioteca storica dell’Ordine. Solo poche persone sono a conoscenza dei tesori ivi nascosti.

Foto