X

Argomenti popolari

Lifestyle

Un make-up trendy a effetto bagnato

Una visagista ci spiega come realizzare un trucco alla moda. Per tutte le donne, facile da fare e dal risultato sorprendente. Con qualche… trucco.

30 aprile 2018

Il viso di Emma Battaglia, truccato con i giusti cosmetici, ha un aspetto sano e luminoso.


Il servizio

TESTO: ARIANNA CORTI - FOTO: HSASKIA CEREGHETTI LANDRINII

Sono moltissime le donne che si truccano. Alcune lo fanno in modo leggero, altre più vistoso, altre ancora solo per nascondere piccole imperfezioni del viso. Il trucco a effetto bagnato è una tendenza sempre più diffusa, ispirata dalle modelle su carta patinata. Ma non è solo per loro... «No, infatti. Il trucco a effetto bagnato è naturale ma molto lucido, è adatto per tutti i giorni e può essere portato dalle donne di ogni età. Un po' di lucidalabbra come tocco finale lo accentua», conferma Nora Maniscalco, la truccatrice diplomata 21enne di Riazzino che l'anno scorso ha vinto il concorso Aegyptia Fashion Lab nella categoria Total Look Advanced e ha partecipato alla Fashion Week di Milano. Per noi ha realizzato un trucco a effetto bagnato e lo ha applicato sul viso della sua modella, Emma Battaglia.


«Come prima cosa pulisco la pelle con un dischetto d'ovatta su cui ho versato acqua micellare», spiega Nora Maniscalco mentre versa il liquido e con gesti delicati inizia il suo lavoro. «Il primo prodotto che uso è il primer, che minimizza l'aspetto dei pori e crea una superficie omogenea», continua. Dopodiché, afferrando creme, polveri, pennelli, matite e spray, nel giro di 15 minuti ha perfettamente truccato il viso della modella. E per una serata speciale, un tocco di lucidalabbra trasparente su labbra, palpebre, punta del naso e zigomi darà un effetto sorprendente!

Il viso di Emma Battaglia, truccato con i giusti cosmetici, ha un aspetto sano e luminoso.

I  trucchetti del trucco
Per un risultato da professionista, è ovvio, ci vuole pratica. Ma per aiutarci nei nostri esperimenti Nora Maniscalco ci ha dato qualche dritta del mestiere:

1. «Provate, non abbiate paura di fare dei tentativi e trattate bene la vostra pelle». Solo osando, combinando prodotti e colori si può capire come reagisce la propria pelle. Pulirla e curarla, va da sé, è fondamentale.

2. Per creare e correggere la tonalità più adatta alla vostra carnagione, mischiate sul dorso della mano una crema idratante con uno o due fondotinta. «Consiglio di sceglierne due dai sottotoni diversi».  

3. «Bilanciate i cosmetici in base al vostro tipo di pelle». Applicare una quantità troppo grande di prodotto su una pelle secca rischia di seccarla ulteriormente.

4. «Stendete i prodotti a strati sottili: è più facile aggiungere che togliere, rischiando di dover rifare tutto». Togliete l'eccesso dei prodotti in polvere dal pennello picchiettandolo ad esempio sul bordo del lavandino.

5. Le spugnette per il trucco sono vendute asciutte. «Prima di usarle, bagnatele sotto l'acqua corrente e strizzatele bene finché non rimangono solo umide». In questo modo, la spugna si gonfia e i prodotti si applicano meglio. Usate il retro per sfumare. Il consiglio dell'esperta: «Lavatela con un sapone di Marsiglia e acqua calda».

Concorso

CONCORSO Vinci una consulenza per il trucco

Cooperazione mette in palio 5 consulenze personali per il trucco del valore di 45 franchi da The Body Shop. Condizioni di partecipazione: vedi impressum. Termine di partecipazione: 6 maggio 2018 alle 16. Per partecipare all'estrazione a sorte: www.cooperazione.ch/concorsi.

I prodotti usati

Con un kit di base di questo tipo potete realizzare ogni trucco: spugnetta, pennelli, crema per il viso, fondotinta o correttore, cipria, spray fissante, rossetto, lucidalabbra, mascara, palette di ombretti in crema e polvere. Possono servire anche salviettine pulenti e dischetti d'ovatta.

Di seguito, in ordine di utilizzo, i prodotti usati da Nora Maniscalco per realizzare il suo make-up a effetto bagnato che potete vedere nel video. Tutti i prodotti sono in vendita nei negozi Coop.

Struccante: Garnier Skinactive Micellar Water all-in-1 

Primer:Bronx Pore Minimizer Studioline

Crema idratante: Neutrogena Hydro Boost Aqua Gel 

Fondotinta: Maybelline Superstay 24h Full Coverage: tonalità 03 True Ivory
                   Maybelline Dream Satin Liquid: tonalità 01 Natural Ivory 

                   Mischiate le due tonalità per ottenere quella più adatta alla vostra carnagione.

Correttore: Per le occhiaie: Maybelline Fit Me Concealer: tonalità 05 Ivor
                   
Per le imperfezioni: Maybelline Fit Me Concealer: tonalità 10 Light

Cipria: Sotto gli occhi, su palpebre, naso, mento e contorno labbra: Essence Brighten Up Banana Powder: tonalità 10 Bababanana

Palette contouring: Max Factor Miracle Contouring: tonalità beige tendente all'arancio mischiato a un beige tendente al grigio

Terra: Essence Luminous Matt Bronzing Powder: tonalità 1 Sunshine 

Matita per sopracciglia: L'Oreal Brow Artist Xpert: tonalità 105 Brunette

Gel per sopracciglia: Essence Make Me Brow: tonalità 01 Blondy Brows 

Ombretto in crema: Maybelline Color Tattoo 24h: tonalità 65 Pink Gold 

Ombretto in polvere: Mybelline The City Kits Urban Light Eye+Cheeks palette: tonalità rosa chiaro

Blush: Maybelline The City Kits Urban Light Eye+Cheeks palette: tonalità rosa scuro

Spray fissante illuminante: Essence Glow To Go 

Stick effetto bagnato: Essence 3D Dewylook Stick: tonalità 01 Dewy Is The New Matte 

Ombretto in polvere : Per l'angolo interno dell'angolo occhio, la punta del naso, sopra gli zigomi, l'arco di cupido: Maybelline The City Kits
                                  Urban Light Eye+Cheeks Palette: tonalità oro 

Matita per le labbra: Maybelline Color Sensational: tonalità 50 Dusty Rose  

Rossetto con brillantini: L'Oreal Color Riche Shine: tonalità 905 #BAE 

Lucidalabbra: Essence Shine Shine Shine Wet Look Lipgloss: tonalità 01 Behind The Scenes 

Mascara: Essence Maximum Definition Volume

Torna al menu «Stile e costumi» Vai alla sezione «Lifestyle» Torna all'Homepage