X

Argomenti popolari

TURISMO
ITALIA

Un week-end a Genova

Il capoluogo ligure, con il mare, il suo suggestivo centro storico e le numerose specialità culinarie, è una destinazione ideale per un breve soggiorno non lontano da casa.

FOTO
illustrazione reto crameri
23 settembre 2019

1. Genova è raggiungibile in treno da Milano con un viaggio di 90 minuti o poco più. Dalla stazione di piazza Principe, in un attimo si è nel centro storico e al porto antico.

www.ffs.ch

2. Tra Rinascimento e Barocco, i nobili genovesi fanno costruire decine di maestosi palazzi, che sono stati inseriti nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Oltre a Palazzo Reale, se ne possono visitare altri: in via Garibaldi, tre costituiscono un ricco percorso espositivo: i Musei di Strada Nuova. A Palazzo Rosso si possono ammirare capolavori di Van Dyck, Dürer, Veronese, Guercino, Strozzi, e molti altri ancora.

Via Garibaldi 11

www.museidigenova.it/it/museo/palazzo-rosso

3. A due passi dal famoso acquario, si trova il Galata Museo del Mare, un museo interattivo che affronta la storia marinara di Genova da diversi punti di vista. Appassionante sia per bambini sia per adulti.

Calata Ansaldo De Mari 1

www.galatamuseodelmare.it

4. Per osservare la città e abbracciare il mare dall’alto, nulla di più semplice che prendere l’ascensore di Castelletto.

Piazza del Portello

www.amt.genova.it

 

5. Al porto antico si trova l’Antica osteria di Vico Palla che propone piatti tipici della cucina ligure: cappon magro, stoccafisso bollito alla genovese... Un valore sicuro.

Vico Palla 15 R

www.osteriadivicopalla.com

6. La gelateria Profumo è ideale per una pausa dolce. Se al gelato preferite un pasticcino o una torta, poco distante, in via del Portello 2 R, trovate anche l’ottima pasticceria, dove non avrete che l’imbarazzo della scelta.

Vico Superiore del Ferro 14 R

www.villa1827.it

7. La focaccia fa parte delle cose da mangiare a Genova. Nei caruggi del centro storico, l’Antico forno della Casana propone un ampio assortimento di pizzette e focacce: morbide, con una crosticina croccante e unte al punto giusto.

Vico della Casana 17 R

8. Il bar degli Asinelli è un buon indirizzo per un aperitivo o per iniziare la serata dopo cena. Il simpatico Adriano vi servirà al bar di questo piccolo locale frequentato da studenti e da affezionati clienti genovesi. Specialità della casa è il Corochinato (chiamato anche l’Asinello), un vino bianco aromatizzato tipo vermut.

Via Di Canneto il Lungo 78 R

9. La cattedrale San Lorenzo è la chiesa più importante di Genova ed è caratterizzata dalla magnifica facciata a fasce bianche e nere.

Piazza San Lorenzo

10. Sà pesta è una trattoria tradizionale in cui assaggiare farinata e torte salate deliziose, cotte nel grande forno a legna all’entrata. Da asporto o da consumare sul posto. I tavoli del locale dai soffitti a volta non sono numerosi: per trovare posto, meglio arrivare presto.

Via dei Giustiniani 16 R