Scatta come un pro | Cooperazione
X

Argomenti popolari

WEEKEND

Scatta come un pro

Chiunque è in grado di scattare una foto, ma questo non basta per essere fotografi! Hai sempre sognato di imparare i trucchi del mestiere? Segui i nostri consigli!

22 ottobre 2020

Non è difficile! Puoi usare semplicemente il tuo smartphone (è comodo perché sempre a portata di mano) o una Reflex originale come i professionisti: l’importante è azzeccare l’inquadratura e dare sfogo alla creatività. Il talento non lo si può comprare, ma allenarlo sì! Per riuscire il salto di qualità delle tue foto, devi scattarne tante, poi studiarle bene per capire che cosa avresti potuto fare meglio. Per motivarti a fotografare con regolarità puoi per esempio partecipare a dei challenge su Instagram. Fidati del tuo istinto e non esitare a sperimentare!

Concorso

In palio 5 GoPro

Vuoi vincere una GoPro Hero 9? Per partecipare al concorso, clicca su questo link: www.cooperazione.ch/concorsi-e-passatempi/2020/vinci-una-gopro-288509/. Termine di partecipazione: giovedì 29 ottobre alle 16:00.

Astuzia in 7 mosse

  1. Timidezza? No, grazie! Per un maggiore impatto, avvicinati all’azione invece di usare lo zoom.
  2. Varia angoli e punti di vista. Una foto a livello degli occhi corrisponde alla nostra visione normale del mondo. Posizionandoti rasoterra o inquadrando dall’alto potresti ottenere prospettive sorprendenti.
  3. Attenzione ai dettagli e allo sfondo, soprattutto per i ritratti: uno scenario curato può migliorare di molto le tue foto. Evita il classico albero che sembra spuntare dalla testa del tuo soggetto.
  4. Prima dello scatto, decidi il focus: è il paesaggio? La tua amica? Il gelato che ha in mano? Inquadrare significa scegliere che cosa valorizzare, anche se ciò ti obbliga a fare più foto.
  5. Il flash ha un effetto orribile. Lascia perdere e metti il soggetto vicino a una finestra. O all’esterno.
  6. Impara a usare le regolazioni: apertura, velocità, ISO. Prova con la modalità semiautomatica, così devi regolare solo l’apertura. Anche con lo smartphone si possono controllare alcune regolazioni. Provaci!
  7. Ritoccare non è barare, è come sviluppare una pellicola e rivelare il tuo modo personale di vedere le cose. Decidi se restare molto fedele alla realtà o se dare un tocco onirico. Non ritoccare del tutto è persino peccato.

Allena l’occhio: non è acquistando una fotocamera stratosferica che migliori. Vai alle mostre, segui fotografi bravi su Instagram, sfoglia riviste, impara dai tutorial… E soprattutto: scatta tante, tante foto.

3 app per smartphone

  • Snapseed Un’app intuitiva che consente di ritoccare la luce con precisione e contiene un pratico strumento per eliminare i difetti con pochi clic. (gratis)
  • VSCO Cam Grazie ai suoi fantastici filtri è un’app molto popolare e ha vari strumenti per ritoccare foto e video. (gratis, con opzioni a pagamento)
  • A Color Story Un’app creativa per divertirsi a ritoccare le curve, applicare filtri e aggiungere vari effetti. (gratis, con opzioni a pagamento)

Zoom su…

Il miglior obiettivo per i ritratti. Un buon investimento per migliorare le tue foto è un obiettivo a focale fissa da 35 o 50mm da montare su una Reflex o una fotocamera ibrida. Essendo fisso, non c’è lo zoom, ma la luminosità è molto più alta che con gli obiettivi inclusi nei kit di partenza. E in fondo, essere obbligati ad avvicinarsi ai propri soggetti è un’ottima cosa e stimola la creatività. Un 35mm è anche ideale per le foto in strada. Con questi due obiettivi è facile ottenere un bello sfondo sfocato su cui far risaltare un ritratto o un oggetto. Per sapere come fare, guarda la mini guida qui sotto.


Leggi tutto »